La zuppa fredda del contadino

La zuppa fredda del contadino è il nome che ho deciso di dare a questa ricetta che in realtà io conosco come “acqua e sale”. Si tratta di un piatto tipico salentino delle sere estive, quando il caldo e l’afa mordono e non lasciano respiro. Si ricorre così a un piatto fresco e completamente senza cottura. Si prepara con cetrioli, pomodori, cipolla e peperoncino piccante, una sorta di insalatona a pezzi grossi, la particolarità è che, dopo averla condita si aggiunge acqua ben fredda diventando una zuppa fredda. Si mangia infatti col cucchiaio e si inzuppano pezzi di frisa, una specie di crostino molto molto secco e duro. A me ricorda il sapore del gazpacho e mi piace pensare sia un antico piatto della tradizione che ricorda come le diverse popolazioni si incontrino anche a tavola!

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 grossi cetrioli (ideali sarebbero quelli della specie Carosello, vedete qui un’interessante pagina su questo tipo di ortaggio link);
  • 25-30 pomodorini rossi;
  • 1 cipolla;
  • 4 peperoncini verdi piccanti e sottili;
  • olio d’oliva;
  • acqua fredda qb;
  • sale.

min-1369Cominciate lavando i pomodorini, i peperoncini e i cetrioli, poi sbucciate questi e tagliateli a tocchetti di circa un centimetro; tagliate quindi anche i pomodorini in quarti a fette. Riponete tutto in una insalatiera capiente.

Sbucciate la cipolla, private i peperoncini del peduncolo e tagliateli a fettine sottili, uniteli ai pomodorini e cetrioli nell’insalatiera. Condite con olio d’oliva e una generosa presa di sale. Infine versate tanta acqua molto fredda fino a ricoprire e afar galleggiare i tocchetti di ortaggi. Mescolate bene con una forchetta e servite…freddo accompagnando con della frisa o crostini!!! Buon Appetito!!

….MMMmmmm Yummy!!!

min-1370

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.