Frittata di bieta

La frittata di bieta è una leggera preparazione di uova e bieta bollita che può essere anche un buon secondo veloce e facile da preparare. La frittata di bieta è piatto che può essere accompagnato con una fresca insalata di carote crude o cotte e radicchio fresco.

Frittata di bieta

Frittata di bieta

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 uova;
  • 300 gr di foglie di bieta;
  • 80 gr di formaggio grattuggiato;
  • 4 cucchiai di pangrattato;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • olio d’oliva;
  • sale;
  • pepe.

 Lavate le foglie di bieta con acqua fredda. Scotattele in acqua bollente salata per il tempo necessario ad abborbidirle, scolatele e fatele sgocciolare in uno scolapasta. Sbattete in una ciotola le uova  con una presa di sale e il pepe. Strizzate la bieta dell’acqua residua, tagliatela coltello e aggiungetela alle uova, mescolate. Aggiungete il pangrattato e il formaggio grattuggiato, mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

Scaldate in una padella antiaderente di 22-24 cm di diametro 4 cucchiai di olio d’oliva. Versate il composto della frittata di bieta sull’olio caldo, livellate aiutandovi con il retro di un cucchiaio. Lasciate cuocere per almeno 10 minuti a fuoco moderato o fino a quando non si sarà formata una colorata crosticina. Quindi rivoltate la frittata e lasciatela cuocere altrettanto tempo dall’altro lato. Infine trasferite la frittata di bieta su di un piatto con carta assorbente per asciugare l’eventuale l’olio residuo in eccesso. Servite tiepida o calda e buon appetito!!!

…mmmmm YUMMY!!!

Potete trovare ancora altre ricette con la bietina, nell’elenco sotto:

Bietina ripassata al pomodoro;

Erbazzone emiliano-La ricetta più antica

Say Yummy! è anche su Google+ e Facebook. Seguimi!! ;)

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.