Cheesecake fredda ai ribes e croccante di sesamo

E se con questo caldo si ha voglia di dolce si può sempre preparare una cheesecake fredda ai ribes e croccantino di sesamo. Buona perché unisce il sapore del latte con la croccantezza dei biscotti e del croccante al sesamo il tutto poi legato assieme dal gusto acidulo della salsa di ribes rossi….mmmm buonissimo appena tolta dal frigor!!!

Ingredienti per una tortiera a cerniera di 20 cm:

  • 150 gr di biscotti secchi (io ho usato i Tarallucci);
  • 10 gr di semi di sesamo;
  • 90 gr di burro;
  • 450 di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia, non light);
  • 150 ml di panna da montare;
  • 100 gr di zucchero a velo;
  • 9 gr di colla di pesce;

per la salsa di ribes:

  • 1 cucchiaio di zucchero a velo;
  • 125 gr di ribes rossi;
  • 4 cucchiai di succo di limone;

per il croccante di sesamo:

  • 4 cucchiai di sesamo tostato;
  • 1 cucchiaio di miele di castagno (io ho usato il miele Parco degli Aceri);
  • 2 cucchiai di zucchero semolato.

cheesecake ribes sesamoFrullate i biscotti fino a ridurli in sottili briciole. Unite, poi, il sesamo e mescolate. In un pentolino sciogliete il burro e, una volta liquefatto, versatelo sui biscotti e sesamo e amalgamateli bene. Foderate con carta forno una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro (cominciate dal fondo tagliando un cerchio delle esatte dimensioni del fondo della tortiera, poi una striscia lunga e alta quanto le pareti della tortiera, infine imburrate la tortiera e adagiatevi  sopra premendo i fogli ritagliati). Cospargete sul fondo i biscotti, compattate e livellate aiutandovi con la parte convessa del cucchiaio. Riponete in frigorigero.

Mettete a bagno in acqua fredda la  colla di pesce per almeno 10 minuti.

Unite in una ciotola il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo e lavorateli fino ad ottenere una cremina liscia. Strizzate i fogli di colla di pesce, poneteli in un pentolino con due cucchiai di panna e scaldateli su fuoco basso fino allo scioglimento dei fogli. Versate il liquido sulla crema di formaggio mescolando. Montate la restante panna e unitela delicatemante alla crema. versate infine il tutto sul fondo di biscotti nella tortiera. Livellate e lasciate riposare in frigo una notte (oppure se avete fretta anche 5-6 ore).

Preparate il croccante facendo sciogliere in un pentolino lo zucchero e il miele, quando incominceranno a caramellare, ve ne accorgerete dall’odore di caramello appunto, spegnete il fuoco e aggiungete il sesamo mescolando. Versate poi il tutto su un largo piatto coperto da un foglio di carta forno. Con una forchetta sparpagliate il sesamo irregolarmente   in maniera tale che si raggruppi in palline. Riponete in frigorifero. Una volta ben solidificate spezzettate  il croccante in piccoli pezzetti.

Preparate la salsa di ribes (lasciatene alcuni per la guarnizione finale) scaldandoli, dopo averli lavati,eliminato il raspo e lasciati scolare, in un pentolino antiaderente con lo zucchero e il succo di limone. Lasciate cuocere a fuoco moderato fino a quando non si spappoleranno. Spegnete e passate il composto al setaccio, ricavando una salsina liscia e rossa.

Trascorso il tempo di riposo della cheesecake, guarnitela con i ribes interi messi da parte i pezzi di croccante di sesamo e la salsa di ribes. Servite fredda e Buon Appetito!!!

….MMMMmmmm Yummy!!!

cheesecake ribes e sesamo

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.