Crea sito

Insalata di polpo con patate ricetta facile

L’insalata di polpo e patate è una gustosa insalata fredda che può essere servita come antipasto, o secondo piatto, sulla mia tavola non può mai mancare in un pranzo a base di pesce.
Per questa ricetta ho usato il polpo surgelato di Noriberica facilissimo da preparare, si cuoce in acqua bollente direttamente surgelato, e il risultato è assicurato, polpo super tenero.
Insomma ricetta facilissima e buonissima, non ci resta che metterci ai fornelli!

Insalata di polpo con patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti insalata di polpo con patate

  • 1 kgPolpo (surgelato)
  • 4Patate (a pasta gialla)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Sale
  • 1 ciuffoPrezzemolo

Preparazione insalata di polpo con patate

  1. In una pentola a sponde alte con abbondante acqua leggermente salata cuociamo il polpo a partire dall’ebollizione per circa 40 minuti o fino a che non risulterà tenero, con una forchetta possiamo aiutarci a stabilire la cottura.

    Nel frattempo sbucciamo e laviamo 4 patate e le tagliamo a pezzetti, le lessiamo e appena saranno morbide le scoliamo e le mettiamo da parte in una ciotola.

    Una volta pronto il polpo, lo lasciamo intiepidire, rimuoviamo il dente e la pelle dalla testa ma non dai tentacoli che altrimenti si rovinerebbero, e lo tagliamo a pezzetti di medie dimensioni, lo posizioniamo in una vassoio, aggiungiamo le patate precedentemente lessate, qualche fogliolina di prezzemolo, un giro d’ olio extra vergine d’oliva, e succo di limone.

  2. Facciamo riposare per un’ ora in frigo prima di servire in modo che il polpo si insaporisca.

  3. Possiamo tranquillamente prepararlo il giorno prima per il giorno dopo.

    Vi aspetto sulle mie pagine social, su Instagram cliccando QUI e su Facebook cliccando QUI

    Per ritornare alla Home clicca  QUI

Consiglio di Sara

Se vogliamo che le patate abbiano un aspetto rosato, appena cotto il polpo, possiamo filtrare l’acqua stessa di cottura e cuocere con la stessa acqua le patate.

/ 5
Grazie per aver votato!