Crea sito

Calamaro ripieno in padella con patate grigliate al profumo di timo

Ecco uun secondo di pesce, adatto proprio a tutti, semplice da preparare e molto molto molto gustoso…. Pronto in pochi minuti con una cottura semplice in padella, si può servire intero o tagliato, con patate alle griglia (che è la versione che vi propongo oggi), con chips di patate e rapa rossa, carciofi croccanti, ecc….

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 8calamari
  • 4patate
  • q.b.sale e pepe
  • 8 cucchiaipangrattato
  • 2 ramettitimo
  • 2acciuga (alice) sott’olio
  • 2capperi
  • 2olive nere
  • q.b.olio di oliva
  • 1 bicchierinovino bianco
  • 4pomodorini datterino
  • 1/2 bicchierinobrodo vegetale o acqua calda
  • 1Spicchio d’aglio

Preparazione

  1. Per iI calamari ripieni in padella, iniziate occupandovi dei calamari: pulite e lavate i calamari poi tagliate i tentacoli a pezzettini piccoli.

    Preparate il ripieno: in una scodella mettete il pangrattato, i tentacoli tagliati a pezzettini i pomodori lavati puliti e tritati insieme alle acciughine ai Capperi, al timo e alle olive (tutto ben tritato, io vi consiglio questo coltello per tritare) . Condite con sale, pepe e olio.

    Riempite I calamai con il ripieno e cucite per non far uscire il ripieno in cottura.

    In una padella scaldate 2 cucchiai di olio con uno spicchio d’aglio, adagiatevi i calamari e fateli dorare da entrambe le parti, togliete l’aglio e sfumate con il vino bianco. Versate il brodo vegetale (o l’acqua) e fate cuocere per 10 minuti.

    Nel frattempo lavate, sbucciate le patate e tagliatele a fettine.. grigliatele e condite con sale, pepe e timo.

    Servite tutto ben caldo.

In questo contenuto sono presenti link di affiliazione
/ 5
Grazie per aver votato!