Torta: Bottiglia per the’

Ciao Amiche e Amici!

Oggi vi propongo una ricetta riguardante una torta molto simpatica, divertente ma molto impegnativa.

Ho dedicato questa torta “sperimentale” alle mie sorelle che amano bere il the’ in quantita’ esagerata invece della classica coca-cola (altra ricetta che ha avuto un gran successo).

Posso dire che l’ esperimento ha avuto buon esito tanto che le mie sorelle pensavano che la torta fosse una bottiglia di the’ dimenticata nel congelatore 🙂

Bene! Cerchero’ di descrivervi in modo dettagliato tutti i procedimenti …. inizio a comunicarvi gli Ingredienti degli elementi che servono per realizzare la torta:

â—Ź BOTTIGLIA DEL THE’ ben lavata e asciutta.

â—Ź PAN DI SPAGNA ricetta bimby:

Ingredienti:

– 4 uova;
– 260 gr di farina;
– 260 gr di zucchero;
– 50 gr di acqua;
– 1 bustina di lievito;
– 1 pizzico di sale.

Procedimento:

1) Nel boccale inserire uova, farina e zucchero: 50 sec vel.5
Appena passano i primi 25 sec aggiungere l’acqua e dopo altri 15 sec aggiungere lievito e sale;

2) Imburrare e infarinare una teglia di 26 cm e infornare in forno statico a 160° per 30-40 min.

â—Ź CREMA AL CAFFE’:

Ingredienti:

– 800 ml di latte;
– 200 ml di caffè;
–  8 tuorli;
– 100 gr di farina;
– 320 gr di zucchero.

Procedimento:

1) In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema;

2) In un pentolino portare ad ebollizione il latte insieme al caffè;

3) Versare metĂ  del latte nella crema ottenuta in precedenza, aggiungere la farina e mescolare;

4) Trasferire il composto nel pentolino portandolo dinuovo ad ebollizione aggiungendo il restante latte;

5) Mescolare fino a quando la crema non si addenserĂ . Coprire la crema con pellicola trasparente e mettere da parte.

Nota: Se la crema dovesse avanzare.. tranquilli .. potrete usarla nell’ impiattamento per accompagnare la torta.

PROCEDIMENTO TORTA:

1) Togliere il tappo, il suo cerchietto e l’ etichetta di plastica con la scritta;

2) Tagliare con delle forbici o taglierino un rettangolo lungo la bottiglia. La grandezza del rettangolo deve esser tale da poter far entrare parte della vostra mano per posizionare il pan di spagna anche in profondita’;

3) Coprire il collo della bottiglia con carta di alluminio e rimettere il tappo;

4) Posizionate nella bottiglia la crema preparata in precedenza… non tutta ma la quantita’ necessaria per riempire tutta la superficie della bottiglia a quel punto dovete ruotare la bottiglia stessa in modo tale da distribuire in maniera uniforme la crema (compresa la parte che riguarda il tappo);

5) Mettere la bottiglia in freezer per 30 minuti per far solidificare la crema… mi raccomando tenete d’occhio la parte del tappo: deve esser abbastanza piena di crema;

6) Dopo i 30 minuti verificate che tutta la bottiglia sia rivestita di crema altrimenti ripetete l’operazione (punto 4 e 5).

7) Tagliare il pan di Spagna in fettine sottili e bagnare le stesse in una bagna semplice composta da acqua o zucchero oppure con latte e caffe’;

8) Rivestire la bottiglia con il pan di Spagna nella parte inferiore creando uno strato ben compatto;

9) Sul primo strato cospargere altra crema (o panna montata) e procedere con il successivo strato di pan di Spagna (come se fosse un tiramisu’);

10) Una volta giunti in superficie rivestire la parte aperta con la crema al caffe’ rimanente e riposizionare la bottiglia in freezer per 1 ora o fino a quando la plastica della bottiglia non iniziera’ a staccarsi da sola dalla crema;

11) A questo punto togliere il tappo e l’ alluminio, posizionare la punta delle forbici tra la crema e la plastica e iniziare a tagliare (potete aiutarvi anche con un taglierino). Questa fase e’ molto delicata e richiede molta pazienza;

12) Una volta tolta tutta la plastica potete rimettere la fascetta intorno al collo della bottiglia, il tappo e l’ etichetta.

Sara’ anche una ricetta un po’ complicata ma il risultato e’ eccezionale!!!!! Stupirete tutti.

Alle mie sorelle Berta e Alessia.

  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: Minuti
  • DifficoltĂ : Alta
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Note

Senza categoria
Precedente Merluzzo Impanato Successivo Ciambelline salate ripiene

Lascia un commento