Torta carote e cioccolato

Su Instagram ho fatto partire una sfida: ditemi due ingredienti e ne farò una ricetta!
La prima accoppiata è proprio particolare, mi è toccato unire una verdura all’alimento dolce per eccellenza, il cioccolato. Ma devo dire, il risultato è stato quanto meno inaspettato.
La torta di carote in realtà non è nulla di nuovo, pensate soltanto alle famose merendine ‘Camille’, ma aggiungerci il cioccolato è una sfida, in quanto bisogna calibrare bene il sapore lieve delle carote con quello forte del cioccolato.
Questa è la mia versione, provatela e fatemi sapere!

  • DifficoltàMedia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la torta di carote

  • 2uova
  • 60 gzucchero
  • 60 gzucchero di canna
  • 200 gcarote
  • 100 mlolio di semi
  • 120 gfarina 00
  • 45 gamaretti (circa 12 amaretti)
  • 1 pizzicosale
  • 1arancia (solo la buccia)
  • 12 glievito in polvere per dolci

Per la bagna

  • 1arancia (solo il succo)
  • 1carota (centrifugata)
  • 30 gzucchero

Per la ganache al cioccolato fondente

  • 120 gcioccolato fondente
  • 120 mlpanna fresca liquida

Preparazione

Per la torta di carote

  1. Come prima cosa monta le uova (che devono essere a temperatura ambiente) con lo zucchero e lo zucchero di canna. Aggiungi anche la buccia di un’arancia grattuggiata, avendo cura di non prendere la parte interna bianca, che risulterebbe amara.

    Mentre montano pela le carote e grattugiale finemente. Poi ponile in un canovaccio e strizzale per bene.

  2. Aggiungi l’olio di semi a filo nel composto di uova e zucchero, e non ti preoccupare se diventa più liquido, non stai smontando le uova.

    In un mortaio o in un macinino tritura finemente gli amaretti, poi setacciali insieme alla farina e al lievito.

    Ora aggiungi le polveri alla montata di uova un po’ alla volta e mescola dal basso verso l’alto con una marisa o una spatola per evitare che il composto si smonti.

    In ultimo aggiungi le carote strizzate e il sale, mescolando sempre con la marisa dal basso verso l’alto.

    Preriscalda il forno a 180°C.

    Ora imburra uno stampo da torta di 22 cm di diametro. Versa all’interno l’impasto e inforna.

  3. Cuoci la torta carote e cioccolato per 40 minuti a 180°C.

    Sforna e lascia raffreddare.

  4. Nel frattempo prepara la bagna e la ganache al cioccolato fondente.

    La bagna è molto semplice: centrifuga una carota e spremi un’arancia (se non hai una centrifuga potrai anche usare il succo ACE), poi porta tutto sul fornello e fai ridurre facendo evaporare l’acqua, e aggiungi lo zucchero per farne uno sciroppo.

    Cuoci per 5 minuti poi sposta dal fornello e lascia raffreddare.

    Ora prepara la ganache: metti sul fornello la panna e portala a bollore. Nel frattempo taglia a pezzettoni il cioccolato.

    Quando la panna inizia a bollire toglila dal fuoco, versa il cioccolato e mescola energicamente con una frusta.

    Metti da parte e lascia raffreddare.

  5. Una volta raffreddata la torta è il momento di tagliarla e comporre la torta carote e cioccolato. Se te la senti tagliala in tre strati dello stesso spessore, se temi di farla sbriciolare troppo andrà benissimo anche tagliarla in due strati.

    Per tagliarla usa un coltello da pane molto affilato, e tienilo il più dritto possibile.

    Ora componi la torta! Nel frattempo infatti bagna e ganache si saranno raffreddate.

    Posiziona sul vassoio il primo strato di torta, cospargilo con poca bagna e farciscilo con la ganache al cioccolato fondente, aiutandoti con una spatola.

    Ripeti il procedimento per il secondo strato, poi appoggia l’ultimo strato e cospargilo di zucchero a velo.

    La torta carote e cioccolato è pronta, buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.