Crea sito

Riso basmati con pollo al curry

Nella cucina asiatica il riso funge da accompagnamento principale nei pasti, al pari del pane o della pasta nella nostra dieta mediterranea.
In questa ricetta infatti a farla da padrone è il pollo al curry, ricetta che ormai ha preso possesso delle cucine dei più appassionati in tutto il mondo, anche quelli alle prime armi, data la semplicità della sua preparazione.

  • Porzioni1 persona
  • CucinaIndiana

Ingredienti

  • 120 gpetto di pollo
  • 20 gfarina
  • 1 cucchiainocurry
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 200 mllatte
  • 80 griso Basmati
  • 1 lbrodo
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa taglia il pollo con un coltello molto affilato in tocchetti grandi circa 3×3 centimetri.

    Versa in una ciotola insieme alla farina, il curry, il sale e il pepe.

    Massaggia il pollo per fargli assorbire i sapori

  2. In una padella antiaderente scalda l’olio.

    Aggiungi il pollo speziato.

  3. Cuoci il pollo per qualche minuto.

    Alza la fiamma e aggiungi il latte, sfumando e formando una cremina con latte e curry.

  4. Abbassa nuovamente la fiamma e copri il pollo con un coperchio.

    Lascialo cuocere per circa 15 minuti a fiamma bassa, fino a che sarà cotto e morbido.

  5. Nel frattempo porta a bollore il brodo, che potrai fare con le verdure o con il dado.

    Cuoci il riso basmati per circa 20 minuti, scolandolo quando è ancora leggermente al dente.

    Servi il riso con pollo al curry quando sono ancora fumanti!

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Riso basmati con pollo al curry”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.