Crea sito

Risotto fiori di zucca scamorza e prosciutto

Il primo piatto che proponiamo oggi, è un risotto con fiori di zucca, scamorza e prosciutto cotto, una ricetta dai sapori delicati e adatta alla stagione estiva. Prova a gustare anche le altre ricette con i fiori di zucca.

Risotto fiori di zucca scamorza e prosciutto
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti del risotto fiori di zucca scamorza e prosciutto

  • 320 gdi riso Carnaroli
  • 20fiori di zucca
  • 1 bicchiereDi vino bianco
  • 1cipolla rossa
  • q.b.Olio extravergine di oliva
  • q.b.Burro
  • q.b.Scamorza
  • 200 gdi prosciutto cotto a dadini
  • Mezzo ldi brodo vegetale

Preparazione ingredienti per il risotto con fiori di zucca scamorza e prosciutto cotto

Per iniziare la preparazione del risotto con fiori di zucca, scamorza e prosciutto cotto, innanzitutto prendiamo una pentola dove prepariamo del brodo vegetale. Poi prendiamo i fiori, togliamo il pistillo centrale li laviamo e li tagliamo a striscioline, poi li lasciamo da parte. Prepariamo anche il prosciutto cotto tagliato a dadini e la scamorza affumicata, lasciandoli da parte. In seguito prendiamo la cipolla e la tagliamo finemente.

Preparazione del risotto fiori di zucca scamorza e prosciutto cotto

  1. Rosolare cipolla con olio e poco burro

    Adesso possiamo prendere una casseruola dove andremo a preparare il risotto. Mettiamo sul fondo della casseruola un po’ di olio extravergine d’oliva con poco burro, uniamo la cipolla tritata e lasciamo rosolare qualche minuto.

  2. Aggiunta del riso e del vino bianco

    Una volta rosolata la cipolla, uniamo il riso carnaroli e lo facciamo tostare per alcuni minuti. In seguito aggiungiamo il bicchiere di vino bianco e lasciamo sfumare. Passiamo adesso ad aggiungere qualche mestolo di brodo vegetale.

  3. Aggiunta del prosciutto

    Continuiamo a girare il riso per circa 20 minuti, aggiungendo di volta in volta un po’ di brodo. Poi quando sarà quasi ultimata la cottura potremo unire i dadini di prosciutto e i fiori di zucca tagliati.

  4. Terminiamo continuando a girare il risotto, poi a fuoco spento aggiungiamo la scamorza tagliata a dadini ed andiamo a completare la mantecatura. A nostro piacimento possiamo completare il risotto aggiungendo una spolverata di pepe. Il nostro risotto è pronto per essere servito a tavola.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!