Crea sito

Risotto al prosecco con prezzemolo e parmigiano

Il risotto al prosecco che proponiamo, con aggiunta di prezzemolo e parmigiano, è un primo piatto dal gusto delicato ma piuttosto persistente, è abbastanza semplice da eseguire e richiede solo un po’ di tempo per la preparazione. Si tratta di un primo piatto adatto a tutti e non c’è da preoccuparsi della componente alcolica, in quanto evapora durante la cottura del risotto.
Il Prosecco è un vino bianco prodotto in Italia, che ha come zona d’origine il Veneto e il Friuli. Più precisamente la sua storia ha inizio a Conegliano di Valdobbiadene, area collinare a circa 50 km da Venezia.
Il Prosecco è caratterizzato da profumi eleganti, fruttati e floreali, tra cui la pera è un sentore tipico di questo vino. Esistono diverse tipologie di Prosecco che potrete divertirvi a scoprire e degustare.

Risotto al prosecco con prezzemolo e parmigiano
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la realizzazione del risotto al prosecco con prezzemolo e parmigiano abbiamo scelto il riso Carnaroli, ma la vostra scelta può andare anche su altre varietà come il Volano. Sono entrambi varietà con chicco lungo, adatte ai risotti, ma presentano comunque caratteristiche che li differenziano.

Ingredienti per il risotto

  • 320 griso Carnaroli
  • 1scalogno
  • 3 cucchiaidi olio extravergine d’oliva
  • 500 mldi brodo vegetale
  • 200 mldi prosecco
  • 1 ciuffodi prezzemolo
  • q.b.sale e pepe
  • 40 gdi burro
  • q.b.di parmigiano

Preparazione del risotto

  1. Tostatura riso e aggiunta prosecco

    Come primo step per la preparazione del risotto al prosecco con prezzemolo e parmigiano, iniziamo a tritare finemente lo scalogno. Prepariamo inoltre anche il prezzemolo già lavato e tritato. Poi prendiamo una casseruola mettiamo sul fondo tre cucchiai d’olio con un po’ di burro, aggiungiamo lo scalogno tritato e lasciamo soffriggere per alcuni minuti. In seguito prendiamo il riso carnaroli, lo aggiungiamo nella casseruola e lo lasciamo tostare qualche minuto.
    Adesso è il momento di aggiungere il liquido, prendiamo il prosecco, lo versiamo nel casseruola e lo facciamo sfumare alcuni minuti. Adesso possiamo iniziare ad aggiungere a poco a poco il brodo vegetale, continuando a girare il risotto per circa 20 minuti. A questo punto il risotto al prosecco sarà giunto a cottura, possiamo tornare a prendere il prezzemolo tritato e lo spargiamo sopra il risotto. Aggiungiamo il parmigiano grattugiato e a fuoco spento andiamo ad ultimare la mantecatura. Siamo pronti per servire a tavola il nostro risotto al prosecco con prezzemolo e parmigiano, con il suo gusto delicato e persistente.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!