Tortino di pasta sfoglia con ricotta e pomodorini

Questa è una ricetta molto semplice per fare un tortino di pasta sfoglia con ricotta e pomodorini, in poco tempo. Questo piatto può essere servito come antipasto oppure come portata principale, magari insieme ad una insalata molto ricca, per una cena.

Tortino di pasta sfoglia con ricotta e pomodorini

Tortino di pasta sfoglia con ricotta e pomodorini

Ingredienti per 4 persone

  • 1 confezione di pasta sfoglia rotonda
  • 400 g di ricotta
  • 100 g di formaggio feta
  • 300 g di pomodorini ciliegino
  • timo
  • olio di oliva
  • sale, pepe

Procedimento

Prendete una teglia rotonda per torte, del diametro di 28 cm. Spennellate il fondo e i lati della teglia con un po’ di olio di oliva e disponetevi sopra la pasta sfoglia, lasciando che una parte fuoriesca dalla teglia.

Bucherellate il fondo della sfoglia con una forchetta.

Salate la ricotta, mescolate con il formaggio feta e aggiungete il pepe e un po’ di timo (circa 1/2 cucchiaino).

Mescolate bene il composto di formaggi e distribuiteli sulla pasta sfoglia.

Lavate i pomodorini, asciugateli, tagliateli in due e salateli.

Disponete i pomodorini sopra i formaggi.

Spolverizzate con un po’ di timo e rigirate la pasta sfoglia che fuoriesce dalla teglia verso l’interno, in modo che copra i formaggi.

Cuocete in forno preriscaldato, a 180°, per 40 minuti.

Togliete dal forno, lasciate intiepidire e irrorate con un filo di olio di oliva.

Il vostro tortino di pasta sfoglia con ricotta e pomodorini è pronto per essere gustato!

Nota

Le dosi sono per 4 persone se il piatto si serve come portata principale. Se, invece, si serve come antipasto può essere sufficiente per 10-12 persone.

tortino rit
Tortino di pasta sfoglia con ricotta e pomodorini

 

 

 

 

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.