Torta al cocco

La torta al cocco è soffice, delicata e molto profumata. Una torta semplice e golosa, facile da realizzare e non richiede tanto tempo. Ottima per la colazione e la merenda dei nostri bambini.

Torta al cocco

Torta al cocco

Ingredienti per 12 persone

  • 220 g di zucchero
  • 3 uova
  • 120 g di burro
  • 130 g di latte
  • 120 g di farina di cocco
  • 220 g di farina
  • 1 bustina di lievito (16 g)

per lo sciroppo

  • 200 ml di acqua
  • 100 g di zucchero

Procedimento

Per cominciare la preparazione della vostra torta al cocco, sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

Fate sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde, aggiungetelo al composto e sbattete bene con la frusta. Potete anche usare lo sbattitore elettrico, mescolando a bassa velocità ogni volta che aggiungete un ingrediente e poi alla velocità più alta.

Mescolate la farina con la farina di cocco e il lievito.

Se il latte è freddo, scaldatelo leggermente.

A questo punto, cominciate ad aggiungere, poco alla volta, l’insieme di farine e lievito, alternandole al latte e mescolando bene.

Versate il composto in una teglia imburrata, di 24 cm di diametro, e cuocete la torta in forno preriscaldato, a 180°, (non ventilato)  per 30 minuti.

La vostra torta è pronta quando risulta dorata in superficie. Potete verificare la cottura con la prova spaghetto, infilate cioè uno spaghetto nella torta e se esce asciutto significa che la torta è pronta.

Nel frattempo, potete preparare lo sciroppo, scaldando insieme l’acqua con lo zucchero. Mescolate per far sciogliere bene lo zucchero e, quando comincia a bollire, lo sciroppo è pronto.

Appena sfornata la torta potete bagnarla con lo sciroppo a temperatura ambiente, distribuendolo bene con l’aiuto di un cucchiaio.

Potete gustare la vostra torta al cocco una volta che si è freddata!

Consigli

E molto importante non aprire mai il forno prima della fine della cottura, soprattutto nella fase di crescita della torta.

Bagnate la torta calda con lo sciroppo a temperatura ambiente oppure, quando la torta è fredda, ma con lo sciroppo caldo.

Se non vi piacciono le torte con tanto sciroppo, non usatelo tutto. Io ho usato poco più della metà.

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.