Spaghetti alla carbonara

Gli spaghetti alla carbonara sono un piatto classico della cucina italiana, che si prepara in tutto il mondo, compresa la Grecia. Questo piatto si prepara con il guanciale o la pancetta, uova e pecorino romano grattugiato. Anche di questa ricetta si trovano diverse varianti, scegliete quella che preferite!

Spaghetti alla carbonara
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 350 g spaghetti
  • 200 g Pancetta (o guanciale)
  • 4 uova
  • 4 cucchiai Pecorino grattugiato
  • 1/2 oliva cucchiaio Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Tagliate la pancetta a listarelle e fatela rosolare in una padella con l’olio di oliva. Quando sarà ben dorata, sgocciolate la pancetta usando un mestolo forato e tenetela da parte.

    Rompete le uova in una ciotola, salatele e sbattetele leggermente, unitevi il pecorino grattugiato e un po’ di pepe.

    Nel frattempo, cuocete la pasta in abbondante acqua salata in ebollizione e scolatela al dente. Prima di scolare la pasta conservate circa 100 ml dell’acqua di cottura.

    Versate il composto di uova sugli spaghetti, mescolando bene. Aggiungete la pancetta e mescolate nuovamente. Se la pasta dovesse risultare troppo asciutta aggiungete tutta o parte dell’acqua di cottura che avete tenuto da parte. Mescolate rapidamente.

    Servite subito gli spaghetti alla carbonara e gustateli caldi!

  2. Consiglio

    E fondamentale prestare attenzione al momento in cui si aggiunge alla pasta il composto di uova. Se si aggiunge troppo presto, quando la pasta è ancora molto calda, si rischia che le uova si cuociano e rapprendano; vanno aggiunte dopo che la pasta si è leggermente raffreddata, così le uova diventano cremose.

    Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.