Risotto al nero di seppia

Il risotto al nero di seppia è un primo piatto saporito e raffinato, di facile realizzazione in soli trenta minuti!  Un piatto molto scenografico e originale grazie al colore nero conferito dall’inchiostro delle seppie.

Risotto al nero di seppia

Risotto al nero di seppia

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di seppie
  • 300 g di riso
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 l di brodo di pesce
  • 4 g di nero di seppia
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 20 g di burro
  • 4 cucchiai di prezzemolo tritato
  • sale, pepe

Procedimento

Potete preparare questo risotto con seppie fresche oppure surgelate. Se lo preparate con quelle fresche, dovrete, prima di tutto, pulire le seppie.

Per pulire le seppie togliete la pellicina che le riveste, evisceratele e lavatele bene. Tagliate a listarelle, lasciando i tentacoli interi.

Scaldate l’olio di oliva in una casseruola e fate rosolare la cipolla, finemente tritata, e lo spicchio d’aglio sbucciato. Togliete l’aglio e aggiungete le seppie.

Fate insaporire le seppie per qualche minuto, versate il vino bianco e fate evaporare a fuoco vivace. Aggiungete il nero di seppia e un mestolo di brodo bollente.

Cuocete le seppie, a fuoco basso e con la casseruola coperta, per 5-6 minuti, fino a quando saranno cotte.

Aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Versate un mestolo di brodo di pesce bollente, salate e pepate e cuocete il risotto, a fuoco basso e recipiente coperto, aggiungendo del brodo caldo ogni volta che il riso si sarà asciugato, fino alla cottura. Mescolate di tanto in tanto.

Quasi al termine della cottura aggiungete il prezzemolo tritato. A termine cottura, spegnete il fuco e mantecate con il burro.

Servite il vostro risotto al nero di seppia caldo!

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.