Riso pilaf con ragù di granchio

Riso pilaf con ragù di granchio, un primo piatto delizioso. Il riso pilaf è insaporito dallo zafferano e condito con un ragù di granchio fatto con pomodori freschi. Un piatto facile da preparare, che oltre ad essere buono, si presenta bene!

Riso pilaf con ragù di granchio

Riso pilaf con ragù di granchio

Ingredienti per 4 persone

per il riso pilaf

  • 300 g di riso
  • 1/2 cipolla
  • 60 g di burro
  • 1/2 l di brodo di pesce
  • 1 bustina di zafferano

per il ragù di granchio

  • 1 scatola di polpa di granchio (200 g )
  • 300 g di pomodori maturi e sodi
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 porro
  • 6 cucchiai di olio di oliva
  • sale, pepe

Procedimento

Cominciate a preparare prima il riso.

Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela finemente.

Fate sciogliere in una pentola, che in seguito potete mettere in forno, 20 g di burro e fatevi appassire la cipolla, senza lasciarla colorire.

Aggiungete il riso e fatelo rosolare per un paio di minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

Unite lo zafferano sciolto in poco brodo e versatevi il resto del brodo bollente, mescolate e ponete la pentola coperta in forno preriscaldato,a 190°, per 20 minuti.

Nel frattempo preparate il ragù di granchio.

Lavate il prezzemolo, asciugatelo delicatamente e tritatelo.

Private il porro delle radici, delle foglie esterne e della parte verde più dura, lavatelo e tritatelo.

Fate scottare i pomodori in acqua in ebollizione, scolateli, privateli della buccia, dei semi, dell’acqua di vegetazione e tritateli grossolanamente.

Mettete l’olio in un tegame e fatevi appassire il porro, senza lasciarlo colorire.

Unite la polpa di granchio e fatela insaporire per qualche minuto.

Aggiungete i pomodori tritati, un pizzico di sale e pepe e fate cuocere la salsa per 10 minuti a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto.

A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato.

Togliete il riso dal forno e amalgamatevi il burro rimasto, tagliato a pezzetti, mescolando con due forchette per separare bene i chicchi.

Per una presentazione diversa, versate il riso corrispondente ad una porzione in uno stampino, premendo leggermente con un cucchiaio di legno, e capovolgete poi sul piatto.

Preparate così tutti i piatti e condite con il ragù di granchio.

Servite il riso pilaf con ragù di granchio caldo.

Nota

Potete preparare il riso pilaf con ragù di granchio con granchi freschi. Prendete due granchi del peso complessivo di 600 g circa e lavateli. In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata, immergetevi i granchi e fateli cuocere per 4 minuti. Scolateli ed estraete la polpa, eliminando le cartilagini e il guscio.

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.