Patate gratinate

Le patate gratinate sono un contorno facile da preparare, molto gustoso, ricco di sapore conferito dalla presenza di due tipi di formaggio. Facendo bollire le patate, tagliate a spicchi, prima di metterle al forno, si riesce a preparare questo piatto in poco tempo.  Un piatto saporito, grazie al quale riesco a far mangiare un po’ di parmigiano a mia figlia.

Patate gratinate


Patate gratinate

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di asiago grattugiato
  • olio di oliva
  • pangrattato
  • sale, pepe

Procedimento

Per cominciare la preparazione delle patate gratinate, sbucciate le patate e tagliatele a spicchi.

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata, aggiungete le patate e fatele bollire finchè non saranno cotte.

Fate attenzione a non cuocere troppo le patate, altrimenti si romperanno a pezzetti.

Scolate le patate e disponetele su una teglia unta con un po’ di olio di oliva. Aggiungete sale, se necessario e una grattugiata di pepe.

Condite con il parmigiano e l’asiago grattugiati, spolverizzate con un po’ di pangrattato e aggiungete un filo di olio di oliva.

Per non far asciugare troppo le patate io aggiungo anche un po’ dell’acqua di cottura delle patate. Bastano 4-5 cucchiai.

Cuocete in forno preriscaldato a 200° con grill per una decina di minuti, finchè le patate non saranno dorate.

Servite le patate gratinate calde!

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

 

 

3 Risposte a “Patate gratinate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.