Pasta con gamberi e zucchine

La pasta con gamberi e zucchine è un primo piatto gustoso e saporito, di semplice realizzazione e in poco tempo. Il sugo, insaporito dall’aglio e poco pomodoro, esalta il gusto dei gamberi e rende le zucchine molto gustose.

Pasta con gamberi e zucchine

Pasta con gamberi e zucchine

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di pasta
  • 2 zucchine
  • 250 g di gamberi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 6-8 cucchiai di olio di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • sale, pepe

Procedimento

Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele in due, seguendo la lunghezza, e poi a pezzetti.

Sbucciate gli spicchi d’aglio e, per un sapore più intenso, schiacciateli leggermente.

Sgusciate i gamberi, privateli del filo nero interno, lavateli e asciugateli.

Versate l’olio di oliva in un tegame capiente e fatevi appassire gli spicchi d’aglio, senza lasciarli colorire.

Aggiungete le zucchine e fatele rosolare per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno.

Irrorate con 2 cucchiai di acqua e continuate la cottura per 6-7 minuti circa, a fuoco moderato, fino a quando le zucchine saranno quasi cotte.

Unite i gamberi e fateli rosolare per 2-3 minuti, mescolando. Versate il vino bianco e fate sfumare.

Aggiungete la passata di pomodoro, insaporite con sale e pepe appena macinato e continuate la cottura per 3 minuti circa, a fuoco moderato.

Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua, salatela e cuocetevi la pasta.

Scolate la pasta al dente e condite con il sugo di zucchine.

Servite la pasta con gamberi e zucchine appena pronta e gustatela calda!

Consigli

Se volete rendere il vostro piatto più piccante, potete aggiungere anche del peperoncino.

Potete preparare questo piatto anche con gamberi surgelati. Preferite quelli non sgusciati che sono, a mio parere, più saporiti.

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.