Feta fritta con pasta fillo

La feta fritta con pasta fillo è uno stuzzichino tipico di Creta e si serve per accompagnare gli aperitivi locali.

Si può servire  anche come dessert,  alla fine di un pranzo o una cena. Facile e veloce da preparare, seguendo alcuni semplici accorgimenti.

Feta fritta con pasta fillo

Feta fritta con pasta fillo

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g di formaggio feta
  • 4 fogli di pasta fillo
  • olio per friggere
  • 2 cucchiaini di sesamo
  • miele

Procedimento

Un dolce delizioso in soli 10 minuti!

Tagliate la feta in due fette dello spessore di 1 cm circa.

Ponete ogni pezzo di feta sopra un foglio di pasta fillo e richiudete a pacchetto. Avvolgete, allo stesso modo, in un secondo foglio di pasta fillo.

Per far attaccare bene la parte finale della pasta fillo potete spennellare con un albume. In alternativa, potete bagnare la pasta fillo con un po’ di acqua, solo sul punto che volete far aderire alla parte sottostante.

Mettete i semi di sesamo in un tegamino e fate tostare, a fuoco medio, per 1 minuto circa.

Friggete la feta, avvolta in pasta fillo, per circa 3 minuti girandola spesso. La pasta fillo prenderà un intenso colore dorato.

Evitate di girare la feta con una forchetta, che potrebbe forare la pasta fillo, facendo fuoriuscire i liquidi, e quindi far schizzare l’olio. Meglio usare una spatola.

Ricoprite ogni pacchetino di feta fritta con pasta fillo con il miele e il sesamo tostato e gustateli caldi!

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.