Barchette di melanzane alla greca

Barchette di melanzane alla greca, ripiene con un ragù di carne macinata e besciamella, un piatto tipico della cucina greca. Un piatto unico, gustoso e saporito, che di solito si prepara friggendo prima le melanzane. Io, invece, le ho cotte al grill, dopo averle spennellate con dell’olio di oliva. In questo modo le barchette di melanzane sono più leggere, ma non meno gustose.

Barchette di melanzane alla greca

Barchette di melanzane alla greca

Ingredienti per 2 persone

  • 2 melanzane
  • 240 g di carne macinata di vitello
  • 4-5 cucchiai di olio di oliva
  • 1/2 cipolla
  • 400 g di pomodori pelati
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • origano o timo
  • cannella
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
  • sale, pepe

per la besciamella

  • 25 g di burro
  • 25 g di farina
  • 250 g di latte

Procedimento

Questo piatto richiede un po’ di tempo ma è talmente gustoso che vale la pena prepararlo quando si ha del tempo da dedicare alla cucina!

Togliete le estremità delle melanzane, lavatele e tagliatele in due, seguendo la lunghezza.

Eliminate una parte della polpa delle melanzane, togliendola con uno scavino oppure, se non ne avete uno, con un cucchiaino.

Salate le melanzane e lasciatele riposare per 30 minuti circa.

Spennellate le melanzane con un po’ di olio di oliva, mettetele in una pirofila e cuocetele in forno preriscaldato, a 180°, in modalità grill ventilato, per 30-40 minuti, dipende dalla grandezza.P1050186 r r

Secondo la ricetta classica, le melanzane vanno fritte in olio di oliva, ma cuocendole al grill il piatto viene più leggero, senza perdere sapore.

Nel frattempo, versate l’olio di oliva in un pentolino, scaldate appena e fate soffriggere leggermente la cipolla, finemente tritata.

Aggiungete la carne macinata e fate insaporire, mescolando per evitare la formazione di grumi, per 10-15 minuti, finchè la carne risulterà leggermente rosolata.

Versate nel pentolino il vino e fate evaporare, a fuoco alto.

Tagliate a pezzetti i pomodori pelati e uniteli alla carne macinata.

Salate, pepate, aggiungete un po’ di timo o di origano e un pezzetto di cannella e cuocete, a fuoco medio, con il pentolino semi coperto, per 30- 40 minuti.

Se, a fine cottura, il sugo risulta ancora liquido, unitevi del pangrattato e mescolate. Io ho aggiunto 2 cucchiai di pangrattato.

Aggiungete al sugo anche un cucchiaio di parmigiano grattugiato e mescolate bene.

Preparate la besciamella, facendo sciogliere il burro in un pentolino, a fuoco basso. Aggiungete la farina e mescolate finchè non sarà assorbita.

Versate, quindi, il latte, a temperatura ambiente, oppure leggermente riscaldato se era in frigo. Fate cuocere, mescolando, finchè la salsa si sarà addensata.

Quando la besciamella è pronta, incorporatevi 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato.

Quando le melanzane saranno pronte riempitele con un po’ di sugo e coprite con un po’ di besciamella.

P1050187 r r

barchette di melanzane

Spolverizzate con un po’ di parmigiano grattugiato e del pangrattato.

Cuocete in forno preriscaldato, a 180°, per 30 minuti, finchè la besciamella risulterà dorata in superficie.

Le vostre barchette di melanzane alla greca sono pronte per essere gustate!

Nota

Le dosi si riferiscono al piatto servito come piatto unico. Se volete servirlo come contorno, diminuite le dosi.

Per ulteriori consigli riguardanti la preparazione della besciamella leggete l’articolo  besciamella. Trovate anche la versione della besciamella senza burro, ugualmente buona!

Idea in più

Per un gusto diverso, potete usare metà parmigiano grattugiato e metà pecorino fresco grattugiato.

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.