Crea sito

TRIS DI FUSILLI CON ASPARAGI E PANCETTA

Tris di fusilli con asparagi e pancetta
Entriamo nello spirito primaverile e portiamo a tavola piatti colorati e freschi, ovviamente con i prodotti di stagione. Ma per portare la rinascita della natura a tavola è necessario riempire le nostre ricette di colore. Come? Il verde è il colore della primavera, proprio come quello degli asparagi che ho scelto per questa deliziosa pasta con asparagi e pancetta!
Con la pasta fresca multicolore, inoltre, abbiamo una gustosa alternativa della solita pasta fresca all’uovo, dal sapore e dall’aspetto sorprendente…
Un primo piatto semplice da realizzare e molto sfizioso. E siccome dell’asparago non si butta via niente, il gambo si riduce a rondelle e la parte ottimale diventa crema per un condimento avvolgente; mentre le punte rosoleranno insieme alla pancetta affumicata… E allora, colore, sapore, genuinità e gusto delizieranno i palati di tutti!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpasta fresca (fusilli)
  • 500 gasparagi freschi
  • 100 gpancetta
  • 1scalogno
  • q.b.sale, pepe, olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Per preparare la pasta “tris di fusilli con asparagi e pancetta” eliminate la parte finale degli asparagi più coriacea, tagliate i gambi a rondelle e le punte tagliatele a metà, tritate finemente lo scalogno e la pancetta a cubetti o striscioline.

    In una padella capiente scaldate un filo, unite lo scalogno tritato e lasciate rosolare a fuoco medio per qualche minuto. Aggiungete i gambi degli asparagi a rondelle, salate, pepate a piacere. Sfumate con un mestolo di acqua calda (presa dalla pentola per la cottura della pasta) e cuocete il tutto per circa 10 minuti. Quando gli asparagi saranno cotti, prelevatene circa 2/3e frullate. Si otterrà una crema liscia che utilizzerete dopo per condire la pasta.

    Unite adesso la pancetta all’interno della padella utilizzata per la cottura degli asparagi e lasciate rosolare per 2 minuti a fuoco medio, mescolando ogni tanto. A parte rosolate con un filo di olio le punte di asparago per almeno cinque minuti e le striscioline di pancetta che vi serviranno per guarnire il vostro piatto.

    Nel frattempo cuocete la pasta e versate la crema di asparagi all’interno della padella con il condimento. Scolate la pasta e aggiungetela in padella, mantecate per un paio di minuti sino ad ottenere una pasta ben condita e cremosa.

  2. Impiattate, aggiungete del formaggio grattugiato fresco se gradite e decorate ciascun piatto da portata con le punte di asparago e le listarelle di pancetta tenute da parte!

Consigli:

Aggiungete del timo fresco e una spolverata di pecorino per arricchire il gusto del piatto! Se i vostri asparagi hanno il gambo molto spesso consigliamo di pelarli per eliminare la parte esterna più coriacea.

NON PERDERTI LE ALTRE RICETTE, CLICCA QUI PER TUTTI I PRIMI PIATTI…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.