Crea sito

FUSELLI DI POLLO CON PEPERONI TONDI

E’ una ricetta romana tradizionale molto colorata e saporita che si serviva sopratutto nella zona dei Castelli Romani a Ferragosto. Come ogni piatto il suo successo dipende molto dalla scelta degli ingredienti.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfuselli di pollo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 500 gpeperoni tondi
  • q.b.pomodori freschi
  • 1 spicchioaglio
  • 1 bicchierevino bianco

Preparazione

  1. Lavate i fuselli di pollo e asciugateli bene.

    Intanto, a parte lavate i peperoni e tagliateli a falde scartando tutti i semini e i filamenti bianchi.

    In un grande padella versate l’olio e uno spicchio di aglio. Quando inizia a friggere unire i fusi e fateli rosolare da tutti i lati a fuoco medio per circa 10 minuti. Appena sono belli colorati, sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare, coprite con il coperchio, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per altri dieci minuti. Trascorso il tempo di cottura aggiungete i pomodori freschi tagliati a pezzi oppure due pomodori pelati, mescolate e unite i peperoni, lasciate cuocere a fuoco basso e girandoli spesso per almeno una mezz’oretta.

  2. Quando vi sembreranno cotti, alzate la fiamma e fate asciugare il sughetto. Servite i fuselli di pollo nei piatti usando i peperoni come contorno.

  3. Vi consiglio di utilizzare i peperoni tondi (chiamati anche topedo tondo) se riuscite a trovarli, non sempre sono reperibili, in quanto sono qualità calabresi che si trovano solo in estate. Io ne faccio sempre una grande scorta, soprattutto per l’inverno, perchè si prestano a numerose ricette tipiche della nostre zona.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.