Crea sito

CREAM TART rivisitata

La Cream Tart conosciuta anche come la Tart Cake è una torta farcita, coreografica e squisita. Si tratta di 2 basi di pasta frolla morbida  farcite con una fresca crema al mascarpone e infine decorata con frutta, macarons, meringhe e fiori! Meraviglia per gli occhi e golosità per il palato, questa però è una versione semplificata e sperimentata da me stessa.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gbiscotti secchi al cioccolato
  • 100 gburro
  • 500 mlpanna per dolci zuccherata
  • 500 gmascarpone
  • 50 gzucchero
  • 50 glatte condensato Nestlé

Preparazione

Cominciamo con la base…
  1. Mettere in un mixer i biscotti Digestive e tritarli finemente (io ho usato il Bimby per 10 sec. a vel. 7). Quindi unire il burro a pezzetti e incorporarlo perfettamente (con il Bimby 10 sec. a vel. 5). Riporre in frigorifero per almeno mezz’ora mentre si procede con la ricetta. Una volta fredda stendere la pasta su un foglio di carta forno formando due cerchi aiutandosi con uno stencil a forma di cerchio, e utilizzando un coltellino ritagliate la sagoma che andrà nuovamente in frigo.

    Prepariamo ora la crema

    Nel frattempo preparare la crema. Versate la panna in una ciotola e iniziate a montare.

    In un’altra ciotola versate il mascarpone con lo zucchero e lavorate con uno sbattitore elettrico.

    Quando la panna sarà ben montata aggiungete il mascarpone poco per volta e incorporatelo facendo dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna, dopo aggiungete il latte condensato e mescolare delicatamente fino ad ottenere una crema piuttosto consistente.

    Riponete la crema in un sac-à-poche con bocchetta liscia o seghettata da 10 mm. A questo punto affiancate su un vassoio uno dei due cerchi che avete riposto nel frigorifero precedentemente. Poi prendere la crema e formate dei ciuffetti su tutta la superficie, riposizionate sopra il restante cerchio e fate un secondo strato di crema.

  2. Decorate con le fragole (lavate e private delle foglioline verdi) tagliate a spicchi, potete utilizzare anche altra frutta fresca di stagione in alternativa, spolverizzate con lo zucchero a velo e cospargete di riccioli o scagliette di cioccolato. Lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti prima di servire la vostra cream tart.

Conservazione:

La cream tart si conserva in frigorifero per 2 giorni sotto una campana di vetro. 

La frolla si può preparare in anticipo. La crema, invece, è preferibile prepararla al momento.

Per la ricetta della crema al mascarpone vedi QUI

3,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.