Crea sito

CHITARRA CON PORCINI, PARMIGIANO E ROSMARINO FRITTO

CHITARRA CON PORCINI, PARMIGIANO E ROSMARINO FRITTO
Ecco un piatto semplice della tradizione “Chitarra con porcini” che richiamano il territorio.
I piatti semplici sono sempre i più graditi, non perderti questo che molto ricco di gusto.
Segui il procedimento e otterrai un risultato incredibile!
Io ho utilizzato la Pasta Rummo perchè non ti delude mai e credo sia una delle miglior paste italiane.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gspaghetti alla chitarra
  • 250 gfunghi porcini
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.rosmarino
  • olio extravergine d’oliva e olio di semi

Preparazione

  1. PREPARAZIONE DELLA CHITARRA CON PORICINI, PARMIGIANO E ROSMARINO FRITTO

    Fai imbiondire uno spicchio di aglio in un giro

    di olio e aggiungi i funghi tagliati a fettine.

    Lascia cuocere per circa 10 minuti e rimuovi

    lo spicchio di aglio.

    Lessa la Chitarra e, mentre cuoce,

    grattugia il Parmigiano molto finemente.

    Ora, fai intiepidire un mestolo di acqua di cottura

    e poi versalo sul Parmigiano.

    Mescola con un cucchiaio fino ad ottenere

    una crema liscia e omogenea.

    Lava il rosmarino, asciugalo molto bene

    e immergilo in olio di semi bollente per un paio

    di minuti.

    Scola la pasta al dente direttamente nella padella

    con i funghi e aggiungi un mestolo di acqua per

    completare la cottura.

    Non appena l’acqua si sarà ritirata, spegni il fornello.

    Ora, aggiungi gli aghi di rosmarino fritto e

    la cremina di Parmigiano.

    Mescola bene e servi.

    Buon appetito !

VAI ALLA SEZIONE “PRIMI PIATTI” E NON PERDERTI LE ALTRE RICETTE

https://blog.giallozafferano.it/saporiedintorni/category/primi-piatti/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.