Polpette di melanzane semplici e veloci

Un gustoso secondo piatto vegetariano, queste polpette di melanzane semplici e veloci, possono essere un ottimo alleate per i vostri aperitivi o i vostri buffet delle feste. Fritte o in forno accontenteranno anche i palati più esigenti. Vediamo insieme come prepararle e l’alternativa per la cottura in forno.

Polpette di melanzane veloci e semplici
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni25 polpette
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette di melanzane

  • 500 gMelanzane
  • 2 fettePane
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP
  • 1Uova
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • 1 spicchioAglio
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Latte

Per l’impanatura

  • Mezzo bicchiereAcqua
  • q.b.Amido di mais (maizena)
  • q.b.Pane grattugiato

Per friggere

  • q.b.Olio di semi di arachide

Strumenti

Per le polpette di melanzane

  • 1 Padella
  • 1 Ciotola

Per l’impanatura

  • 2 Ciotole

Per friggere

  • 1 Friggitrice

Preparazione delle polpette di melanzane semplici e veloci

Prepariamo le polpette

  1. Mondare e tagliare le melanzane in piccoli pezzi. In una pentola antiaderente mettere a soffriggere uno spicchio di aglio intero in un cucchiaio di olio evo. Togliere l’aglio ed aggiungere le melanzane. Salare, pepare a piacere ed spolverare con il prezzemolo tritato. Saltare le melanzane per 10 minuti circa, fin quando non saranno ammorbidite.

  2. Nel frattempo che cuociono le melanzane, mettere le fette di pane a bagno con un po’ di latte in una ciotola. Strizzare il pane ammorbidito ed aggiungere le melanzane cotte, l’uovo ed il formaggio. Lavorare il composto con le mani e formare un impasto. Preparare tante piccole polpette.

Impaniamo

  1. In una ciotola mescoliamo mezzo bicchiere di acqua con q.b. di amido o fecola per formare una pastella.

    Disponiamo le due ciotole, una con pastella, l’altra con pane grattugiato, e immergiamo le polpette, prima nella pastella poi nel pane grattugiato.

Friggiamo

  1. Per friggere possiamo utilizzare la friggitrice o una semplice padella colma di olio di semi di arachide. Attendiamo che l’olio sia alla giusta temperatura ed immergiamo le polpette. Cuocere per circa 3 minuti girandole frequentemente. Scolare su carta assorbente.

    Le vostre polpette di melanzane semplici e veloci sono pronte. Possono essere mangiate calde ma sono ottime anche fredde.

Cottura alternativa

  1. Se proprio odiate il fritto e volete cuocere le polpette in forno basterà disporle, subito dopo l’impanatura, su una teglia rivestita di carta forno. Abbiate cura di schiacciarle un pochino nella forma per garantire una cottura ottimale. Irrorare con 1 cucchiaio di olio evo. Cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti.

Se questa ricetta ti è piaciuta puoi provare anche le polpette di tonno e patate (per la ricetta clicca qui), anche loro ottime come secondo di pesce o per antipasti e buffet.

Ora provaci tu 😉

Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.

/ 5
Grazie per aver votato!