Pollo indiano a modo mio

Il pollo indiano a modo mio è una rivisitazione nostrana del pollo speziato. Un delizioso piatto dal gusto esotico, perfetto per le cene a tema. Un gusto ed una morbidezza tutta da provare. Io utilizzo il pollo a pezzi grandi, voi potete provare con il petto a bocconcini o con gli straccetti l’importante è variare il tempo di cottura in relazione al tipo di formato 😉 . Accompagnare con riso in bianco o con patate arrosto. Se avete bambini diminuite la quantità di curry, le mie bimbe lo mangiano tranquillamente anche così.

pollo indiano a modo mio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana

Ingredienti

  • 700 gPollo
  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 150 mlBrodo di pollo
  • 1Cipolle
  • 1 cucchiainoPaprika dolce
  • 1/2 cucchiainoCannella in polvere
  • 1 cucchiainoCurry
  • q.b.Pepe misto in grani
  • q.b.Sale grosso
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Tegame
  • 1 Ciotola

Preparazione del pollo indiano a modo mio

  1. In una ciotola inserire il pollo a pezzi e massaggiare con tutte le spezie, il sale e pochissimo olio evo. Lasciare riposare.

    Posare un tegame antiaderente sul fuoco e far appassire la cipolla tritata finemente con un po’ di olio evo.

  2. Quando la cipolla sarà appassita versare il pollo e lasciare cuocere per circa 40 minuti girando all’occorrenza con un mestolo e sfumando con brodo di pollo se necessario.

  3. A cottura quasi ultimata aggiungere la panna liquida ed il brodo rimanente e far addensare un po’ la salsa a fuoco vivace. Il pollo indiano a modo mio è pronto e potete accompagnarlo con riso in bianco cotto a vapore o patate arrosto.

Se ti è piaciuta la mia ricetta puoi provare il pane casareccio fatto in casa (per la ricetta clicca qui) perfetto da intingere nella deliziosa salsa speziata del pollo.
/ 5
Grazie per aver votato!