Pasta ca’ muddica

Veloce, gustosa e saporita, la pasta ca’ muddica è l’ideale quando si hanno ospiti improvvisi e si vuole fare bella figura. Altro non è che una semplice pasta al pomodoro impreziosita da una spolverata di pane grattugiato tostato. Si può preparare anche senza il pomodoro, saltando completamente la parte delle preparazione del sughetto ma, vi assicuro che rossa è tutta un’altra cosa. Vediamo insieme come preparare la pasta ca’ muddica e preparate il pane per fare la scarpetta.

pasta ca' muddica
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta ca’ muddica

  • 320 gpasta
  • 100 gpomodorini ciliegino
  • 20 gpane grattugiato
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 2acciuga sott’olio (filetti)

Strumenti

  • 1 Casseruola
  • 2 Padelle
  • 1 Wok

Preparazione della pasta ca’ muddica

  1. In una casseruola mettiamo l’acqua per la cottura della pasta e non appena avrà preso bollore, salare a piacere e versare la pasta del formato desiderato.

    Seguire i minuti indicati nella confezione per la cottura.

    Nel frattempo laviamo accuratamente i pomodorini e tagliamoli in quattro.

    In una wok (o un salta pasta), mettere a soffriggere uno spicchio di aglio con un po’ di olio evo. Appena sarà dorato, aggiungere i pomodorini, salare a piacere e far cuocere per qualche minuto girando ripetutamente il composto.

  2. In un padellino versare una cucchiaiata di olio evo ed aggiungere i due filetti di acciuga sott’olio. Aggiungere uno spicchio di aglio e far soffriggere tutto fino allo scioglimento dell’acciuga. Aggiungere in pane grattugiato per far assorbire tutti gli ingredienti. Tostare qualche minuto.

  3. Appena la pasta sarà cotta al dente, aggiungere al sugo di pomodorini con un mestolo di acqua della cottura. Saltare velocemente aggiungendo in ultimo a muddica ovvero il pane tostato.

    La vostra pasta ca’ muddica è pronta, giusto il tempo di far bollire la pila.

Se questa ricetta ti è piaciuta potresti provare anche la pasta al tonno e zucchine (per la ricetta clicca qui), semplice, fresca e veloce.

Ora provaci tu 🙂

Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *