Pancake salati alle zucchine

Ecco la versione salata delle famosissime frittelle americane; le sorelle di quelle dolci, i pancake soffici che io preparo utilizzando l’olio (per la ricetta clicca qui). Ormai anche sulle nostre tavole sono diventati un must e ci accompagnano per le colazioni o i brunch. Anche in queste salate non è previsto il burro e l’impasto è impreziosito dall’aggiunta della zucchina; soffici, saporiti e gustosi. Vediamo insieme come preparare i pancake salati alle zucchine, una soluzione per fa mangiare le verdure ai bimbi con il gioco. Da farcire con yogurt greco, formaggio spalmabile, prosciutto o al naturale saranno la gioia di grandi e piccini.

pancake salati alle zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti per i pancake salati alle zucchine

  • 1zucchina
  • 100 gfarina
  • 25 gparmigiano Reggiano DOP (o grana)
  • 1 cucchiaiolievito in polvere per dolci (non vanigliato)
  • 250 mllatte
  • 30 mlolio di semi di girasole
  • 1uova
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Padella

Preparazione dei pancake salati alle zucchine

  1. Per prima cosa mondiamo e laviamo accuratamente la zucchina. Tritiamola molto finemente e disponiamola in una ciotola.

    Questi pancake, come per la versione dolce, si preparano veramente in pochissimo tempo. Versate tutti gli ingredienti in una ciotola e frullate tutto con il frullatore ad immersione. Se non lo avete, potete mescolare tutto con una frusta a mano o una forchetta.

  2. Se non avete disponibile il lievito in polvere per dolci potete sostituirlo con un cucchiaino di bicarbonato.

    La pastella formata delle fritte,le, deve ora riposare almeno una mezza ora in frigorifero.

  3. Mettere a scaldare un padellino antiaderente e cuocere le frittelle una alla volta per circa 1 minuto e mezzo a lato. I vostri pancake salati alle zucchine sono pronti da farcire come più preferite.

Accompagna i pancake con una ratatouille di verdure in tegame (per la ricetta clicca qui), veloce, saporita e molto colorata.

Ora provaci tu 😉

Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.