Frittata con foglie di ravanelli

Non venite a dirmi che buttate le foglie dei ravanelli … la verdura più sottovalutata nel panorama ortofrutticolo! Si, le foglie dei ravanelli si mangiano e sono anche buonissime. Zero spreco in cucina. A livello nutrizionale sono un vero elisir: ricche di vitamine e minerali sono un diuretico naturale. Con proprietà antibatteriche e antimicrobiche, hanno la capacità di dissolvere i piccoli calcoli. Vediamo insieme come consumarle con questa gustosissima frittata con foglie di ravanelli, un secondo piatto dal costo bassissimo che farà mangiare le verdure anche ai bambini.

frittata con le foglie di ravanelli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
119,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 119,43 (Kcal)
  • Carboidrati 1,70 (g) di cui Zuccheri 0,93 (g)
  • Proteine 6,50 (g)
  • Grassi 9,89 (g) di cui saturi 3,20 (g)di cui insaturi 2,00 (g)
  • Fibre 0,80 (g)
  • Sodio 345,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 81 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la frittata con foglie di ravanelli

  • 100 gravanelli (solo le foglie)
  • 2uova
  • 2 cucchiaipecorino
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Ciotola

Preparazione della frittata con foglie di ravanelli

  1. Pulire le foglie dei ravanelli togliendo le parti ammalorate e lavandole abbondantemente in acqua.

    In una padella antiaderente mettere le foglie con un cucchiaio di olio evo. Far cuocere a fuoco moderato fin quando le verdure saranno appassite.

    In una ciotola sbattere le uova con il pecorino.

    Io non aggiungo ulteriore sale usando il pecorino ma se vi piace sapido aggiungete un pizzico di sale.

  2. Versare le uova sulle verdure e cuocere la frittata per circa 2 o 3 minuti a lato.

    La vostra frittata con foglie di ravanelli è pronta, ottima calda ed anche fredda.

  3. Le foglie di ravanelli sono buonissime anche se mangiate sbollentate in acqua e cosparse con un filo di olio evo.

Se questa ricetta ti è piaciuta potresti provare a preparare l’omelette (per il procedimento clicca qui), attenzione a non scambiarla per una frittata, si offenderebbe 😉

Visita il mio blog ci sono tantissime ricette da prendere come spunto e replicare. Lasciami un commento sotto e fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta.

Seguimi anche su Instagram … Clicca qui e metti il like

Ora provaci tu 🙂

Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.
Link sponsorizzati inseriti nella pagina.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.