Crea sito

Filetto di maiale marinato

Che sia pollo, maiale o manzo, il filetto è tenerissimo … marinato, poi, raggiunge picchi estremi. Si, è vero, la marinatura è lunga ma, basta organizzarsi in tempo e si otterranno pietanze ottime. Oggi vediamo una marinatura tipo per il filetto di maiale. Precedentemente abbiamo visto come marinare il petto di pollo nello yogurt e curry (per la ricetta clicca qui) una delle carni più difficile da rendere tenera. Preparate il vino rosso e mettiamoci ai fornelli. Vediamo insieme come cucinare il filetto di maiale marinato da cuocere sulla piastra o al bbq.

filetto di maiale marinato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaBistecchiera
196,03 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 196,03 (Kcal)
  • Carboidrati 1,72 (g) di cui Zuccheri 0,24 (g)
  • Proteine 26,31 (g)
  • Grassi 4,96 (g) di cui saturi 1,57 (g)di cui insaturi 2,80 (g)
  • Fibre 0,41 (g)
  • Sodio 227,86 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 108 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per il filetto di maiale marinato

Per la marinatura

  • Mezzo bicchierevino rosso
  • 1 cucchiaiosalsa di soia
  • 5olive nere
  • 2pomodori secchi sott’olio
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.origano (secco o fresco)

Carne

  • 250 gfiletti di maiale

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Pellicola per alimenti
  • 1 Piastra antiaderente
  • 1 Tritatutto

Preparazione del filetto di maiale marinato

Prepariamo la marinatura

  1. in un tritatutto inserite i pomodori secchi sott’olio, le olive nere e l’aglio. Ridurre tutto in poltiglia.

    Io preferisco utilizzare il tritatutto perché il risultato è più soddisfacente e veloce, qualche secondo ed è pronto il trito.

    Se volete, potete servirvi di un coltello ed un tagliere e fare voi il trito.

  2. In una ciotola capiente inserire il filetto, coprire con il trito ed aggiungere l’origano.

    Massaggiare la carne per qualche secondo cercando di far aderire il trito da tutte le parti.

    Versare all’interno della ciotola il vino e la salsa di soia, non direttamente sulla carne ma in un angolo.

    Coprire con la pellicola per alimenti e dimenticare in frigo per almeno tre ore. Se rimane tutta la notte è ancora meglio.

Cuociamo la carne

  1. Scoliamo il filetto dalla marinatura e disponiamo la carne su una piastra o una griglia o sul bbq, come meglio credete.

    Cuocere per circa 15 minuti girando il filetto ripetutamente. Io non salo la carne perchè nella marinatura c’è già la salsa di soia. Eventualmente salate a cottura ultimata.

  2. Il vostro filetto di maiale marinato è pronto, servire immediatamente.

    Io accompagno la carne con i pomodori grigliati (per la ricetta clicca qui), veloci, semplici e molto gustosi; non il solito pomodoro in insalata.

Visita il mio blog ci sono tantissime ricette da prendere come spunto e replicare. Lasciami un commento sotto e fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta.

Seguimi anche su Instagram … Clicca qui e metti il like

Ora provaci tu 🙂

Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.

Link sponsorizzati inseriti nella pagina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.