Come sostituire il lievito

Quante volte ci è capitato di voler fare una torta e poi scoprire, deluse, di aver finito il lievito in dispensa? Niente paura ci sono molte alternative ed è possibile sostituire il lievito in polvere per dolci con prodotti che normalmente abbiamo in casa. Vediamo insieme come sostituire il lievito e sono sicura che tra queste alternative troverete una soluzione che non lascerete più. Io, per esempio compro raramente il lievito e lo sostituisco sempre con l’opzione bicarbonato + aceto di mele.

come sostituire il lievito
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • CucinaItaliana

Per preparare la soluzione

  • 1 Bicchierini

Una bustina di lievito in polvere per dolci equivale a:

  1. 6 gr di bicarbonato di sodio + 35 ml succo di limone

    6 gr ammoniaca per dolci

    6 gr di bicarbonato di sodio + 40 ml aceto di mele

    6 gr di bicarbonato di sodio + 70 gr yogurt bianco

  2. Non vi preoccupate di usare l’aceto di mele, le vostre torte non sembreranno insalata … l’aceto durante la cottura perderà completamente il suo sapore ed odore. E, per l’ammoniaca, mi raccomando non è quella che si utilizza per le pulizie … è una polvere specifica per i dolci che troverete tranquillamente al supermercato vicino al normale lievito in polvere.

  3. Formate la soluzione lievitante sempre in un bicchierino ed aggiungete all’impasto all’ultimo momento.

  4. Ora che sapete come sostituire il lievito nelle vostre torte non avete più scuse e potete cimentarvi anche in assenza della famosa bustina. Magari, se volete qualcosa di semplice, potete iniziare con la ciambella di Anita (per la ricetta clicca qui), senza burro e senza uso di attrezzi meccanici.

Ora provaci tu 🙂
Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.
/ 5
Grazie per aver votato!