Crostatine di frolla con ricotta e gocce di cioccolato

Crostatine di frolla con ricotta e gocce di cioccolato

Vi presento la mia ricetta per realizzare delle fantastiche crostatine di frolla con ricotta e gocce di cioccolato, una personale rivisitazione della crostata di ricotta che preparava la mia mamma ogni volta che si riuniva la famiglia a cena.

Di questi dolcetti amo il gusto delicato della ricotta aromatizzata dalla nota fresca della scorza di limone e arricchita dal cioccolato.

Inoltre, la pasta frolla che vi propongo in questa ricetta è senza burro e si stende molto facilmente senza tempi di riposo in frigo.

Buona preparazione!

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

Per la frolla

1 uovo
50 g zucchero di canna
40 ml olio di semi di girasole
160 g farina (tipo 2)
4 g lievito in polvere per dolci
1 pizzico vaniglia (bourbon)
q.b. sale

Per la farcitura

250 g ricotta
1 uovo
Mezzo limone (scorza)
2 cucchiai gocce di cioccolato fondente
1 cucchiaio amido di mais (maizena) (o fecola di patate)
q.b. zucchero a velo
2 cucchiai zucchero di canna

Passaggi

1. Per preparare la frolla prendere una ciotola capiente dove mettere l’uovo, lo zucchero e l’olio. Mescolare con una forchetta e aggiungere la farina con il lievito setacciato. Mescolare nuovamente ed infine aggiungere la vaniglia ed un pizzico di sale da far incorporare all’impasto. Quando il composto risulterà più solido, versarlo sul piano di lavoro infarinato e lavorarlo velocemente fino a risultare completamente omogeneo e compatto. Tenere da parte.

2. Dedicarsi alla farcitura montando un albume a neve. Aggiungere quindi un ingrediente per volta partendo dalla ricotta e facendola incorporare completamente all’albume, mescolando con una frusta dal basso verso l’alto. Unire anche il tuorlo, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e la maizena setacciata. Solo alla fine inserire anche le gocce di cioccolato.

3. Prendere una porzione di frolla e stenderla sul piano infarinato con un mattarello. Si dovranno ottenere 4 dischi da 3 mm di spessore (nel mio caso di circa 15 cm di diametro), perfetti per gli stampini che utilizzo. Infarinare leggermente gli stampi e adagiare i dischi, schiacciando delicatamente perchè aderiscano bene sul fondo e sui bordi. Tagliare l’eccesso, se c’è, e bucherellare la frolla con una forchetta.

4. Inserire il ripieno in ogni crostatina ed appianarlo con una spatola.

5. Con la frolla avanzata creare le striscioline decorative, stendendo la pasta di 3 mm di spessore e tagliando le strisce che servono (circa 6 per porzione). Applicarle su ogni crostatina sia in orizzontale che in verticale facendo aderire bene alla frolla nello stampo ed eliminando l’eccesso.

6. Infornare a 180° per circa 30 minuti (forno statico preriscaldato).

7. Sfornare e lasciar raffreddare. Quindi sformare le crostatine e servire spolverizzando con zucchero a velo.

Variazioni

Provate la variante con frolla al cacao: basta togliere 30g di farina e aggiungere 30g di cacao amaro in polvere.

Potete mettere l’uva passa al posto delle gocce di cioccolato, oppure, delle scorzette di arancia candita.

Per aromatizzare la ricotta potete scegliere qualche goccia di rum al posto del limone grattugiato.

/ 5
Grazie per aver votato!