Zucchine sott’olio

A chi non piace avere una dispensa piena di prodotti nostrani? E che soddisfazione poi sapere di portare a tavola una leccornia fatta con le nostre mani.

Perciò oggi vi proponiamo un contorno a base di zucchine che potete gustare tutto l’anno. Infatti, si sa, le zucchine come tutti gli ortaggi sono disponibile per un breve periodo dell’anno, perciò il miglior modo per gustarle sempre è conservarle sott’olio.

Non vi pentirete di questa ricetta perché conservate in questo modo acquisteranno un sapore unico e soprattutto avrete un contorno per accompagnare i vostri piatti a base di pesce o carne sempre a disposizione e pronto all’uso.

Non resta che provare e unire alla vostra dispesa anche le zucchine sott’olio. Provate anche i carciofini sott’olio che trovate sul nostro sito, un’altra delizia.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo20 Giorni
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

1 kg zucchine
1 l acqua
500 ml aceto di vino bianco
q.b. olio di semi di girasole
q.b. pepe in grani
q.b. sale grosso
1 spicchio aglio
q.b. foglie di meta

Strumenti

1 Coltello
1 Tagliere
1 Pentola
Vasetti

Passaggi

Iniziate mondando e lavando le zucchine. Eliminate le estremità (1) e tagliatele a bastoncini (2) Trasferitele in una ciotola, salatele, massaggiatele delicatamente (3) e fatele riposare per 2 ore circa, dopodiché strizzatele leggermente

Zucchine sott’olio

Portate a bollore l’acqua e l’aceto, tuffateci le zucchine (4) e lasciatela cuocere per 6/7 minuti (5). Scolatele e disponetele su un canovaccio (6) e lasciate asciugare e raffreddare

Zucchine sott’olio

Riempite i vasetti con le zucchine (7) alternando con qualche grano di pepe, fettine di aglio e menta (8), pressate leggermente

Una volta pieni mettete l’olio fino a superare il livello delle zucchine (9). Prima di chiudere i vasetti aspettate un po’ per permettere all’olio di penetrare fino in fondo. Se necessario rabboccate con altro olio

Zucchine sott’olio

Prima di iniziare a riempire i vasetti è importante che li sterilizzate mettendoli in una pentola coperti di acqua fredda, portate a bollore e lasciate bollire per 15/20 minuti. In alternativa potete sterilizzarli in lavastoviglie alla massima temperatura.

Per gustare appieno le zucchine sott’olio aspettate almeno 20 giorni.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!