Voulevant di pasta sfoglia fatti in casa

Voulevant di pasta sfoglia fatti in casa, perchè comprarli confezionati, non possono mai essere freschi e friabili come appena fatti in casa.

I voulevant di pasta sfoglia fatti in casa, sono dei cestini di sfoglia che si prestano a farsi riempire con una miriade di condimenti, salse, mousse, e tanto altro, come per esempio la mia Insalata russa (QUI trovate la mia ricetta) . Possono essere riempiti con salse calde o fredde, perfetti per realizzare un antipasto veloce ma allo stesso tempo accattivante e carino.

Se questa ricetta ti piace non farti sfuggire le altre, ma metti MI PIACE sulla mia pagina facebook Sapore di Arianna per restare aggiornato.

voulevant di pasta sfoglia fatti in casa
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 cestini
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • uovo 1

Preparazione

  1. Per la realizzazione dei vostri voulevant, basta un rotolo di pasta sfoglia e un uovo pochi passaggi e otterrete circa 8 cestini da riempire con mille bontà.

    Per prima cosa accendete il forno a circa 200 ° C.

    Aprite il rotolo di pasta sfoglia, ricavate circa 24 cerchietti, con un taglia biscotti rotondo, un coppa pasta, un taglia pasta come quello che vedete in foto o semplicemente usando un bicchiere. Se volete realizzarli per le feste potreste usare anche forme di biscotti diversi, tipo stelle o fiori.

    Dopo con un taglia biscotti rotondo più piccolo, in 2/3 dei dischetti togliete il centro.

  2. A questo punto, aprite un uovo, sbattetelo con i rebbi di una forchetta, e con un pennello da cucina, spennellate tutti i dischetti.

    Adesso adagiate sopra ai dischetti due cerchietti per ognuno, ricordate devono essere tutti spennellati dall’uovo.

    A questo punto non rimane che bucare la parte centrale con i rebbi di una forchetta.

  3. voulevant di pasta sfoglia fatti in casa

    fate cuocere i vostri voulevant di pasta sfoglia fatti in casa in forno per circa 15 minuti, o comunque fino a doratura intensa.

    Durante la cottura evitate di aprire il forno per agevolare la loro crescita.

    Sembra che in forno prendano il volo, da li i francesi li hanno chiamati vou le vants “volo al vento”.

    Non vi rimane che sbizzarrirvi con i condimenti, unica accortezza, se usate salse evitate di riempirli troppe ore prima, perchè potrebbero ammollarsi.

    Ciao e alla prossima da Sapore di Arianna.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.