Vellutata di zucca e funghi champignon con Speck

Vellutata di zucca e funghi champignon con Speck, una vellutata molto semplice da realizzare, un piatto completo dai sapori e dai nutrienti ben bilanciati, leggera e saporita.
Questa vellutata di zucca e funghi champignon con speck senza patate rende la vellutata più fluida, cremosa e meno compatta, oltretutto senza i carboidrati delle patate, questo piatto è abbastanza contenuto di calorie e perfetto anche come piatto light completo.
Le vellutate sono un vero confort food, una coccola quando si ha voglia di qualcosa di caldo e saporito.
QUI troverete la mia preferita in assoluto VELLUTATA DI ZUCCA CON PORRI E PATATE.
QUI invece troverete UNO SPECIALE ZUCCA all’interno mille ricette con la zucca, dolci, primi, secondi e contorni a voi la scelta!

Vellutata di zucca e funghi champignon con Speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gzucca
  • 1/2 tazzabrodo vegetale
  • 200 gfunghi champignon (o qualsiasi altra qualità)
  • 8 fettespeck
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di oliva
  • 1 ciuffoprezzemolo

Preparazione

  1. Vellutata di zucca e funghi champignon con Speck
  2. Per la realizzazione della vostra vellutata di zucca e funghi champignon con speck, la prima cosa che dovrete fare è cuocere la zucca e ridurla in purea.

    Io ho cotto la mia zucca direttamente tutta intera, ormai mi sono abituata in questo modo e tutte le ricette diventano semplici. Non farete nessuna fatica nemmeno nel tagliarla.

    QUI trovate la ricetta della cottura della zucca intera al forno, con questa ricetta potete utilizzare qualsiasi tipologia di zucca.

  3. Se disponete invece di un pezzo, potete metterlo comunque nel forno, oppure potete cuocere la vostra zucca al vapore riducendola in pezzi, oppure bollita.

    Nel secondo caso dovrete poi ridurre la quantità di brodo vegetale a vostro piacimento, perché ovviamente la zucca conterrà più liquidi.

  4. Cotta la zucca occupatevi dei funghi champignon.

    Puliteli, eliminate la parte del gambo con la terra e affettateli.

    Saltateli velocemente in padella con un filo di olio, un pizzico di sale e uno di pepe.

    Se volete potete utilizzare anche funghi surgelati, passateli prima sotto acqua correte e poi strizzateli con le mani, dopo procedete come sopra.

    Stessa cosa se utilizzate funghi champignon in vasetto, eliminate l’acqua e strizzateli, poi utilizzateli normalmente.

  5. Prendete la polpa della zucca e frullatela con un frullatore ad immersione, aggiungete il brodo vegetale per renderla più fluida e continuate finché non sarà cremosa. Aggiungete il prezzemolo e continuate a frullare ancora qualche secondo.

    Versate la vostra vellutata di zucca in un piatto, cospargete la superficie con i funghi saltati in padella e lo speck spezzettato.

    Se volete potete decorare con qualche altra fogliolina di prezzemolo e servite ben calda.

    Accompagnate la vostra vellutata di zucca e funghi champignon con speck, con dei crostini o del pane tostato.

    Per tante altre ricette metti MI PIACE su Facebook QUI e su Instagram QUI.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.