Troccoli con crema di Zucca e Speck

I troccoli con crema di zucca e speck, è un buonissimo primo, la crema di zucca spettacolare, avvolge la pasta e con la sua delicata dolcezza contrasta meravigliosamente la salinità dello speck.

Adoro la zucca gialla nelle sue diverse tipologie, l’autunno ce ne regala di diversi colori e forme, alcune sono bellissime, mi piace sperimentare con il suo sapore dolciastro, mischiare il dolce e il salato, le consistenze a cui si presta, i Troccoli con crema di zucca e speck sono una ghiotta idea per una domenica…ma non solo! Volendo si può preparare la crema in grosse quantità e si può surgelare in caso di urgenza avrete il pranzo pronto!

troccoli con crema di zucca e speck

 

Troccoli con crema di Zucca e Speck

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di Troccoli freschi ( o la pasta che preferite)
  • 400 g di zucca gialla
  • 100 g di speck
  • 200 ml di latte
  • 30 g di burro
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • noce moscata
  • sale e pepe q.b.

 

troccoli con crema di zucca e speck

Per fare i vostri Troccoli con Crema di Zucca e Speck , prendete la vostra Zucca io ho usato quella con la buccia verde, ma voi potete utilizzare quella che volete, l’importante che abbia una buona polpa gialla tendente all’arancione, pulitela dai semini e dai filamenti interni e togliete anche la buccia.

Tagliate a fettine sottili, disponetela in una teglia, salate e pepate un pochino e fatela appassire 15 minuti in forno a 200° C girando a metà cottura le fettine dall’altro lato.

 

troccoli alla zucca con speck

A questo punto mettete la zucca gialla in un contenitore, aggiungete il latte, il parmigiano e una grattatina di noce moscata, passate bene tutto con il frullatore ad immersione, fino a quando non avrete una bella crema liscia.

Nel frattempo potete mettere la pasta a bollire.

 

 

In un padellino mettere lo Speck, precedentemente tagliato a cubetti, a rosolare con il burro, fin quando non fa la crosticina.

A fine cottura prendete 3 cucchiai e metteteli da parte.

 

Quando la pasta sarà cotta, trattenete un po’ d’acqua di cottura.

Rimettete la pasta nella pentola a fuoco bassissimo, versate lo speck con il burro, amalgamate bene il tutto.

Versate anche la crema di zucca, e se vi sembra che sia asciutta aggiungete un po’ di acqua di cottura che avevate precedentemente messo da parte.

 

I Troccoli con crema di Zucca e speck sono pronti, basta servire la vostra pasta ben calda mettendo qualche cubetto di speck che avevamo messo da parte.

Buon appetito 😉