Torta Limonosa con crema al limone

Torta limonosa con crema al limone e tante sottilissime fette di limone, per un gusto deciso e un’estetica accattivante.

Una torta al limone con crema al limone e un semplice pan di spagna ricoperta da crema e sottilissime fette di limone.

Ho voluto riprodurre una torta che ogni tanto si trova nelle pasticcerie siciliane, un tripudio di sapore, una torta fresca e piacevole soprattutto dopo un pranzo importante.

Seguimi sulla mia pagina Facebook Sapore di AriannaSapore di Arianna, per restare aggiornato lascia un MI PIACE.

Torta Limonosa con crema al limone
  • Preparazione: 50 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12/16 Fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

bagna al maraschino

  • Acqua 100 ml
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Maraschino (oppure limoncello, rum. Oppure potete ometterlo) 3 cucchiai

Preparazione

  1. Torta Limonosa con crema al Limone

    Per la realizzazione della vostra torta limonosa con crema al limone, procedete realizzando per prima il pan di spagna, se utilizzate la mia ricetta senza lievito( che trovate QUI) preparate il pan di spagna almeno due giorni prima, perché fin troppo soffice. Mentre se non volete bagnarla basta il giorno prima. Con questa dose farete un pan di spagna  di circa 24 cm di diametro e potrete tagliare tre dischi facendo così due strati di crema.

    Preparate anche la crema al limone (QUI troverete la mia ricetta) fate una dose e mezza, se per caso dovesse avanzare potete surgelarla.

  2. Quando avrete pronto sia crema che pan di spagna. Preparate la bagna di maraschino, mettete l’acqua in una tazza, aggiungete lo zucchero e girate fin quando nn sarà sciolto. Aggiungete il maraschino. Potete mettere al posto dello maraschino rum o limoncello. Potete anche omettere la bagna. In quest’ultimo caso vi consiglio di preparare la torta almeno 12 ore prima della consumazione.

Note

Se vi avanza della torta, potete tranquillamente congelarla, quando volete consumarla, basterà metterla fuori dal frigo la sera prima e lasciarla a temperatura ambiente.

Se volete fare un lavoro più semplice, potete lasciare la torta con un solo strato di crema.

Questa torta è buonissima anche se vorrete aggiungere le fragole a pezzetti nella crema.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.