Risotto alla Pizzaiola ricetta semplice

Risotto alla pizzaiola, un risotto molto semplice, gustoso che conquista tutti grandi e piccoli, un primo di riso cremoso e super filante al sapore di pizza.

Questo risotto in realtà è uno dei miei preferiti, bastano pochi ingredienti, pochi passaggi per la realizzazione e quando non sai cosa cucinare o hai fretta, ti salva sempre, in più è davvero buono.

Per tante altre ricette sfiziose seguimi sulla mia pagina facebook Sapore di Arianna, basta che mi lasci un mi piace 😉 ciaooo

 

 

risotto alla pizzaiola ricetta semplice
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Riso (Carnaroli, Roma o comunque un riso per risotti) 300 g
  • Pomodori pelati 200 g
  • Mozzarella (Fior di latte o Bufala) 150 g
  • Cipolle 30 g
  • Parmigiano reggiano (Facoltativo) 2 cucchiai
  • Burro 50 g
  • Brodo vegetale 1 l
  • Origano 1 cucchiaino
  • Basilico (Facoltativo) 6 foglie

Preparazione

  1. Risotto alla pizzaiola ricetta semplice

    Per la realizzazione del vostro risotto alla pizzaiola, vi basteranno davvero pochi minuti e poche cose da fare, ecco perchè il risotto alla pizzaiola è magico, piace a tutti, super saporito, filante e lo si fa con poco.

    Prima cosa da fare è preparare il brodo vegetale, con un litro di acqua, carota, carota, cipolla, sedano, due pomodori maturi, sale. Potete usare in sostituzione anche due dadi per brodo vegetale.

  2. Quando il brodo sarà pronto, lasciatelo da parte a fiamma bassissima a sobbollire.

    Prendete una casseruola, dai bordi alti, accendete il fuoco a fiamma bassa, mettete 25 g di burro, lasciatelo sciogliere e aggiungete il riso. Io lo lavo sempre per togliere l’amido in eccesso e lo faccio sgocciolare molto bene prima di utilizzarlo per i risotti.

    Lasciate sostare qualche minuto il riso, dopodiché aggiungete due mestoli di brodo vegetale, man mano che si asciuga aggiungete il brodo , mestolo dopo mestolo.

  3. Nel frattempo che il riso si cuoce, procedete alla cottura del pomodoro pelato. In un’altra casseruola un pochino più piccola mettete un filo di olio extravergine di oliva, aggiungete la cipolla tritata finemente, lasciatela soffriggere fin quando non diventa traslucida.

    Aggiungete i pomodori pelati, due bicchieri di acqua, un pizzico di sale, un pizzico di zucchero e pepe. Lasciate cuocere finché non si addensa un pochino, alla fine aggiungete il basilico, assaggiate e aggiustate di sale e di pepe.

    Tagliate la mozzarella a cubetti.

    A metà cottura del riso e una volta cotto il sugo di pomodoro, aggiungete questo al riso, terminate la cottura del riso a vostro piacimento, ricordando che deve essere cremoso, deve formare l’onda quando lo girate con il mestolo di legno.

    A questo punto spegnete, aggiungete il burro e il parmigiano e lasciate mantecare il risotto alla pizzaiola. Solo alla fine aggiungete l’origano che dà quel sapore tipico della pizza e la mozzarella che farò filare golosamente il vostro risotto alla pizzaiola.

    Buon pranzo da Sapore di Arianna 😉 alla prossima!!!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.