Pere cotte all’Alchermes

Pere cotte all’Alchermes, un dolce che finge di essere un sostituto della frutta, semplice ed elegante, perfetto per un pranzo importante o per una merenda speciale.

Questo dolce ha due ingredienti insostituibili, delle piccole e succose pere kaiser e l’Alchermes con i suoi toni speziati e dolci.

Solitamente la frutta cotta non mi ispira molto, ma di certo queste pere cotte con l’alchermes sono strepitose e sono un’idea molto carina per sostituite frutta e dolce in un’unica portata.

Per la realizzazione di questa ricetta ci vogliono pochissimi minuti e stupirete sicuramente tutti.

QUI ho realizzato delle arance a fette con maraschino e amaretti, un’altra ricetta che chiude un meno in maniera perfetta, senza appesantire ulteriormente.

pere cotte all'alchermes
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per Pere cotte all’Alchermes

4 pere Kaiser
150 g alchermes
150 g acqua
2 cucchiai zucchero
2 chiodi di garofano (facoltativo)

Strumenti

Passaggi

per le Pere cotte all’Alchermes

pere cotte all'alchermes

Per la realizzazione delle vostre Pere cotte all’Alchermes ci vorranno davvero pochissimi passaggi per ottenere delle belle pere morbide, succose, profumate e dal colore attraente.

Prendete 4 pere kaiser che non presentano esternamente dei tagli o delle parti molle. Sbucciatele, lasciandole intere.

In un pentolino inserite, l’acqua, l’alchermes, lo zucchero e i chiodi di garofano. Quest’ultimi potete anche ometterli.

Volendo, potreste inserire anche un pezzetto di cannella.

Accendete a fiamma moderata. Fate sciogliere lo zucchero.

pere cotte all'alchermes

A questo punto immergete le pere, e aumentate leggermente la fiamma.

Lasciate cuocere le vostre pere per circa 15 minuti, girandole di tanto in tanto.

Diventeranno, morbide e succose oltre che di un colore fucsia intenso.

Quando saranno pronte, adagiatele con il loro liquore ormai ristretto su un vassoio da portata.

Servite le vostre pere cotte all’Alchermes tiepide oppure fredde.

Se volete vedere altre ricette sfiziose o dei reel seguitemi mettendo MI PIACE su Facebook QUI e su diventando follower su Instagram QUI.

Alla prossima da Sapore di Arianna!

Conservazione

Potete conservare le vostre pere all’alchermes per circa 24 ore, in frigorifero, chiuse ermeticamente in un contenitore.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.