Melanzane ammollicate alla siciliana

Melanzane ammollicate alla siciliana, un contorno dal sapore esplosivo, una ricetta che imita i peperoni ammollicati, ma fatta con le melanzane diventa ancora più sfizioso.

Le melanzane ammollicate in realtà possono essere anche un rustico antipasto o un vero e proprio secondo, basta aggiungere, insieme a tutti i sapori siciliani, formaggio e/o uovo sodo…ve lo consiglio assolutamente!

Se vi interessano i peperoni ammollicati vi lascio la mia ricetta QUI, vi lascio anche la mia ricetta di Parmigiana bianca alle melanzane QUI.

Seguitemi per tantissime altre ricette sulla mia pagina facebook Sapore di Arianna mettendo mi piace QUI mentre su Instangram QUI.

melanzane ammollicate alla siciliana
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Melanzana viola tonda (bella grande, oppure due piccole.) 1
  • Mollica fresca (di Pane raffermo) 300 g
  • parmigiano 2 cucchiai
  • Pomodorini 15
  • Olive verdi (denocciolate) 15
  • Capperi 1 cucchiaino
  • Pinoli 1 cucchiaino
  • Origano 1 cucchiaino
  • Olio di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. melanzane ammollicate alla siciliana

    Per la realizzazione delle vostre melanzane ammollicate alla siciliana ci vuole davvero pochissimo tempo e pochi passaggi. utilizzeremo una sola padella per fare tutto.

    Lavate e pulite la melanzana, tagliate le estremità, tagliatela prima a fette spesse circa 1 cm e mezzo, poi tagliate le fette a dadoloni.

    Prendete la padella, mettete un po’ di olio di oliva (se preferite potete utilizzare olio di semi), lasciatelo scaldare un pochino e aggiungete i dadi di melanzana, mette due pizzichi di sale e lasciate friggere qualche minuto, stando attenti di rigirarle spesso.

     

  2. Quando saranno dorate, ma non troppo, aggiungete la mollica, lasciate che assorba i succhi e che soffrigga un pochino.

    Dopo aggiungete i pomodorini che conferiranno con il loro succo, ancora un po’ di morbidezza.

    Aggiungete i pinoli, i capperi dissalati, un po’ di sale e un po’ di pepe.

    Rigirare di tanto in tanto per qualche minuto. Quando vedrete che tutti gli ingredienti si sono ben amalgamati, spegnete.

  3. A fuoco spento aggiungete il parmigiano, l’origano fresco o essiccato e le olive tagliate a metà.

    Girate tra di loro tutti gli ingredienti e lasciate che le melanzane ammollicate alla siciliana riposino qualche minuto, meglio almeno mezz’ora in modo che tutti i sapori si fondano tra di loro.

    Se volete aggiungere formaggio (vi consiglio provola dolce o scamorza) o uovo sodo, fatelo quando si le melanzane ammollicate si sono raffreddate.

    Le melanzane ammollicate alla siciliana sono buonissime tiepide ma anche fredde, il giorno stesso ma soprattutto il giorno dopo. Quindi, se avete una cena e volete preparare questa ricetta, non fatevi scrupoli potete prepararla anche il giorno prima!

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.