Frittelle Ripiene alla Crema Pasticcera

Frittelle Ripiene alla Crema Pasticcera, piccole bombette golosissime pronte ad esplodere in bocca con tantissima crema pasticcera, un dolce tipico di carnevale che va bene sempre!
Queste Frittelle ripiene sono un vero spettacolo, l’impasto Choux quello che si utilizza anche per fare i Bignè, si presta tantissimo per fare le frittelle rendendo queste bombette croccanti fuori ma lasciando vuoto l’interno in modo che si possano riempire con tantissima golosa crema pasticcera.
Devo dire che le frittelle con la crema in sicilia vengono fatte perlopiù con l’impasto delle Sfince (QUI trovate la mia ricetta) ma queste essendo piene, lasciano poco spazio per la crema.
Invece le frittelle realizzate con impasto Choux le ho mangiate qui a Bergamo e sono davvero oltre che buonissime, uno spettacolo perché senti veramente esplodere la frittella in bocca ed è davvero una goduria!
Per tantissime altre ricette metti MI PIACE su Facebook QUI e su Instangram QUI.

frittelle ripiene alla crema pasticcera
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniCirca 60 Frittelle Ripiene
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le frittelle

  • 100 gFarina 00
  • 30 gBurro
  • 3Uova
  • 125 gAcqua
  • 1 pizzicoSale
  • 1 lOlio di semi (per friggere)
  • q.b.Zucchero a velo (Da spolverare sulle frittelle)

Preparazione

  1. frittelle ripiene alla crema pasticcera

    Per la realizzazione delle vostre frittelle ripiene alla crema pasticcera, la prima cosa da preparare è proprio la crema pasticcera, usate la vostre ricetta abituale, oppure seguite QUESTA.

  2. Adesso passiamo a realizzare l’impasto Choux, molto semplice.

    Prendete un pentolino, mettete l’acqua, un pizzico di sale e il burro, accendete a fiamma bassa.

    Quando il burro sarà sciolto, e sarà arrivato il primo bollore togliete dal fuoco e versate tutta insieme la farina. Mescolate velocemente.

    Rimettere sul fuoco, si addenserà e diventerà una palla, quando l’impasto si staccherà dalla pentola lasciando una patina bianca sul fondo, spegnete.

    Fate raffreddare questo impasto totalmente.

  3. Quando sarà freddo, aggiungete le uova una ad una, mescolando pian piano fino al loro completo assorbimento, solo dopo potete inserire un altro uovo.

    Alla fine otterrete un impasto giallo morbido, alzando il cucchiaio di legno dovrà cadere a nastro.

  4. Preparate una padella, mettete abbondante olio e fate riscaldare.

    Prendete l’impasto con due cucchiai e lasciatelo cadere. Si formeranno le frittelle, lasciatele dorare per bene.

    Quando saranno cotte passatele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

    Procedete così per tutto l’impasto.

  5. Dopo munitevi di sach a poche o di una siringa con punta, riempite con crema.

    Create un forellino e spingete la crema fin quando non diventano pesanti e belli pieni, fermatevi soltanto quando tenderà a fuoriuscire.

    Disponeteli su un vassoio e spolverate con zucchero a velo.

    Mangiateli subito o conservateli in frigo ( se riuscite 🙂 )

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta salata PORRI E SALSICCIA Successivo Pasta con gamberetti rosa

2 commenti su “Frittelle Ripiene alla Crema Pasticcera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.