Frittelle di pesce ghiaccio surgelato

Frittelle di pesce ghiaccio surgelato, un antipasto sfizioso oppure un secondo che va a completare un piatto nelle occasioni speciali.
Il pesce ghiaccio spesso confuso con il bianchetto sono pesciolini appena nati di acqua dolce, è molto economico e si presta benissimo per delle sfiziose polpettine.
Le frittelle di pesce ghiaccio surgelato sono semplicissime da realizzare e a differenza del bianchetto si trova sempre nei banchi freezer di supermercati ben forniti o in tutti i negozi che vendono surgelati.
Con pochi euro e poco sforzo otterrete un antipasto, diverso, goloso e ricercato, ma andiamo a vedere la ricetta.
Se siete alla ricerca di antipasti super veloce ma anche sfiziosi e belli da vedere QUI troverete i miei GAMBERI CON PASTA FILLO AL FORNO.
QUI invece trovate i LATTERINI surgelati FRITTI.
CARPACCIO DI PESCE SPADA AFFUMICATO CON POMODORINI E MANDORLE.
CESTINI DI PASTA FILLO CON INSALATA RUSSA E GAMBERI.

frittelle di pesce ghiaccio surgelato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni16 frittelle
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti Frittelle di pesce ghiaccio surgelato

  • 250 gpesce ghiaccio (o bianchetto)
  • 2uova
  • 2 cucchiaipangrattato (oppure mollica di pane rafferno)
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 cucchiaioparmigiano (grattuggiato)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di semi (per friggere)

Preparazione delle Frittelle di pesce ghiaccio surgelato

  1. frittelle di pesce ghiaccio surgelato
  2. Per la realizzazione delle Frittelle di pesce ghiaccio surgelato la prima cosa da fare è scongelare il pesce ghiaccio.

    Passateli sotto acqua corrente in uno scolapasta a maglia molto stretta.

    Eliminate tutto il ghiaccio e lasciate sgocciolare bene.

  3. In una ciotola mettete le uova insieme al sale e al pepe, mescolate velocemente con i rebbi di una forchetta.

    Tagliate finemente il prezzemolo e aggiungetelo alle uova.

  4. Aggiungete il pesce ghiaccio e mescolate. Inserite alla fine parmigiano e pangrattato (oppure mollica di pane raffermo).

    Mescolando dovreste raggiungere una consistenza morbida ma non troppo fluida, ma nemmeno densa.

    Se fosse troppo densa aggiungete uno o due cucchiai di acqua, al contrario aggiungete pangrattato.

  5. Scaldate l’olio di semi in padella.

    Con un cucchiaio versate il composto per le frittelle di pesce ghiaccio a mucchietti.

    Friggetele per qualche minuto prima da un lato e poi dall’altro, fino ad aver raggiunto una bella doratura.

    Dopo, passatele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servite le vostre frittelle di pesce ghiaccio surgelato calde e croccanti.

    Le polpettine saranno buone anche fredde o tiepide.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.