Crostata Frutta Secca e Marmellata

Crostata di frutta secca e marmellata, un dolce bellissimo da presentare, goloso e semplice da realizzare, una crostata piena di tanta frutta secca croccante addolcita da un dolce ripieno alla marmellata!
Questa ricetta per assurdo ho scoperto che fosse una ricetta Siciliana solo quando sono venuta ad abitare in provincia di Bergamo, non la conoscevo!!!!
L’ho assaggiata qui, me ne sono innamorata, sono andata a cercare le origini e sono rimasta sconvolta di scoprire che avesse origini siciliane!!
Non potevo non realizzarla, oltre che buonissima, è molto semplice ma poi è bellissima!!
Ho realizzato la crostata in uno stampo rettangolare, ma va benissimo anche per una crostata rotonda o quadrata, con tanta frutta secca a disposizione si può dar sfogo all’immaginazione.
Per l’interno ho utilizzato confettura di pesche, ma è realizzabile con qualsiasi marmellata o confettura o chi preferisce con il miele.
Se amate le crostate con la marmellata vi consiglio di sbirciare anche questa ricetta semplice QUI!
Per tante altre ricette seguitemi sulla mia pagina Facebook mettendo un MI PIACE QUI, e su Instangram QUI!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 150 gZucchero
  • 2Uova
  • 100 gBurro (oppure 70 grammi di olio)
  • 200 gConfettura di pesche (oppure marmellata; oppure Miele millefiori.)
  • 300 gFrutta secca (Mandorle, noci, nocciole, pistacchi. Pelate e non.)

Strumenti

  • Teglia Per crostate, meglio se con fondo rimovibile.

Preparazione

  1. crostata frutta secca e marmellata

    Per la realizzazione della vostra crostata con frutta secca e marmellata la prima cosa da fare è realizzare la pasta frolla.

    Per prima cosa prendere la farina, aggiungere il burro freddo e strofinare la farina tra le mani.

    Otterrete una farina simile alla sabbia, aggiungete le uova, lo zucchero e mescolate. Compattate, otterrete una palla dura ma abbastanza modellabile.

    Mettete nella pellicola trasparente e mettetela a riposare almeno due ore in frigorifero.

  2. Dopo che la frolla abbia riposato 2/3 ore. Prendetela impastatela velocemente qualche secondo con le mani, in modo da darle un minimo di elasticità.

    Prendete uno strato di carta forno, aggiungete poca farina, mette sopra la frolla, altra spolverata di farina e altro foglio di carta forno.

    A questo punto stendete la frolla con un mattarello, ottenendo una sfoglia alta circa 1 cm.

    Passate una noce di burro nello stampo per la crostata.

  3. Togliete lo strato di carta forno superiore. Con l’altro foglio di carta forno invece alzate la sfoglia di frolla e andate a coprire lo stampo per la crostata.

    Lasciate cadere la sfoglia sopra i bordi.

    A questo punto passate il mattarello sopra i bordi per tagliare la frolla in eccesso.

    Con le mani fate aderire bene la frolla sullo stampo.

    Invece con una forchetta bucherellate tutta la crostata, anche lateralmente.

  4. A questo punto versate sulla frolla un generoso strato di marmellata o di confettura di pesche come ho fatto io.

    Dopodiché, divertitevi a decorare la vostra crostata frutta secca e marmellata con la frutta secca che più amate, mettete formando i disegni che volete.

    Utilizzate la frutta secca che volete, mandorle pelate e non , nocciole pelate e non, pistacchi, pinoli, noci. Se volete potete aggiungere anche qualche ciliegia candita per dare un pizzico di colore!

  5. Infine per renderla lucida, mettete un cucchiaio di marmellata in una tazzina, aggiungete due cucchiai di acqua e mescolate velocemente. Con un pennello da cucina, spennellate tutta la frutta secca.

    Adesso è pronta per essere infornata a 180° per circa 25 minuti o comunque fino a quando i bordi della vostra crostata frutta secca e marmellata non saranno imbruniti.

    Servite fredda e se volete con una pallina di gelato alla vaniglia!!

    Alla prossima da Sapore di Arianna!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.