“Torta Caprese”

“Torta Caprese”

La nascita di questa torta ha varie storie una di queste è che Carolina D’Asburgo non ricordava gli ingredienti della torta Sacher e così nacque la torta Caprese.

Questa delizia non ha farina ma solo mandorle, cioccolato e uova, ha vari passaggi ma semplici ma il risultato è eccezionale !!!

La teglia tonda diametro 28 cm.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g cioccolato fondente
300 g mandorle pelate
6 uova
1 bustina vanillina
1 bicchierino liquore Strega (Oppure Rhum )
1 pizzico sale
280 g zucchero
200 g burro
q.b. zucchero a velo

Strumenti

1 Mixer
2 Ciotole
1 Pentola
1 Ciotola
1 Cucchiaio
1 Teglia da forno

Passaggi

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria mettendo la pentola con poca d’acqua e sopra la ciotola con il cioccolato, fate sciogliere a fuoco dolce.
Quando il cioccolato sarà completamente sciolto aggiungete il burro e amalgamate tutto con una frusta. Mettete da parte e fate raffreddare.
Tostate le mandorle in una padella e tritatele nel mixer la consistenza dovrà essere quasi come la farina di mandorle.
Mettete i tuorli in una ciotola e gli albumi in un’altra. Montate i tuorli con la metà dello zucchero, dovranno diventare belli spumosi.
Montate a neve gli albumi dovranno essere montati bene, aggiungete l’altra meta di zucchero rimasta.
Incorporate le mandorle tritate al cioccolato fuso con il burro, mescolate bene con la spatola.
Versate il composto di mandorle, cioccolato e burro nei tuorli montati con lo zucchero, mescolate lentamente dal basso verso l’alto per non smontare le uova e aggiungete il bicchierino di liquore continuando a mescolare.
Preriscaldate il forno a 180°.
Come ultmo passaggio incorporate gli albumi montati a neve con lo zucchero al composto.
Mescolate sempre dal basso verso l’alto per non smontare tutto e mi raccomando molto lentamente.
Imburrate e infarinate leggermente la teglia da forno, versate il composto e infornate per 35 minuti circa nella parte centrale del forno.
Mi raccomando fate la prova con lo stecchino al centro della torta perché è il punto più critico, immergete lo stecchino al centro se rimane l’impasto attaccato non è ancora pronta, ma state attenti a non bruciarla è un attimo !!
Fate raffreddare bene la torta e servite sentirete che bontà!!
Potete servirla anche con un ciuffo di panna montata !!

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Il menù di Manu

Sono Manuela ho 52 anni e ho uno sconfinato amore per la cucina !! Amo i prodotti stagionali e soprattutto a chilometro zero, infatti molte materie prime vengono dal nostro orto grazie a mio marito ! Oltre agli ortaggi, abbiamo anche una grande varietà di spezie, l'origano cubano la pimpinella la menta spicata la pianta del pepe e tante altre.... Provate anche voi a tenere le spezie fresche a portata di mano, basteranno dei vasi e della torba, sperimentatele nei vostri piatti e sono sicura che vi appassioneranno !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.