“Calzoni Pugliesi Fritti”

“Calzoni Pugliesi Fritti”

Questo è il cibo da strada per eccellenza, un involucro di pasta che racchiude un tesoro !!
Pomodorini cotti velocemente in padella e provola affumicata o mozzarella e perché no anche il caciocavallo, potete farcire i vostri calzoni come più vi piace ma provatelo con i pomodorini il più semplice e il più buono, io ho la fortuna di avere i pomodorini del vesuvio che coltiva mio marito nell’orto una delizia !!!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina di semola di grano duro rimacinata
300 g farina tipo 1
20 g olio extravergine d’oliva
16 g sale
10 g lievito di birra fresco
340 g acqua (Temperatura ambiente )
1 l olio di semi di mais

Ingredienti per la farcitura

300 g pomodorini datterini
1 provola affumicata (O mozzarella )
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
50 g prosciutto cotto
50 g pancetta

Strumenti

1 Spianatoia
1 Mattarello
1 Ciotola
2 Padelle
1 Cucchiaio
1 Vassoio
Carta forno

Passaggi

Per quessta preparazione ho usato l’impastatrice ma si può fare tranquillamente a mano ci vorrà qualche minuto in più.
Mettete nella ciotola le due farine, il lievito sciolto precedentemente nell’acqua e iniziate a mescolare con un cucchiaio o con il gancio per l’impastatrice.

Per ultimo inserite l’olio e il sale e continuate ad impastare.

Otterrete un panetto liscio e omogeneo, mettetelo nella ciotola coperto con la carta trasparente e fate lievitare per almeno 3 ore.

Divdete l’impasto in panetti da circa 80 gr. e formate delle palline.

Fate lievitare i panetti per un’altra ora vedrete che raddoppieranno.
Preparate nel frattempo un sugo di pomodoro fresco e fatelo raffreddare.

Prendete un panetto e con il mattarello stendetelo, farcitelo su di un lato con il sugo di pomodoro la provola e il prosciutto cotto.
Chiudete il calzone facendo aderire bene i bordi e infine passate la forchetta sul bordo per sigillarlo bene, in questo modo non si aprirà in cottura.
.

Scaldate l’olio, se avete dubbi fate la prova dello stecchino se immergendolo farà le bollicine è pronto.
Immergete i calzoni nell’olio e friggeteli finché saranno dorati entrambi i lati.

Scolate i calzoni dall’olio e servite caldi !!!
Buon Appetito !!

n

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Il menù di Manu

Sono Manuela ho 51 anni e ho uno sconfinato amore per la cucina !! Amo i prodotti stagionali e soprattutto a chilometro zero, infatti molte materie prime vengono dal nostro orto grazie a mio marito ! Oltre agli ortaggi, abbiamo anche una grande varietà di spezie, l'origano cubano la pimpinella la menta spicata la pianta del pepe e tante altre.... Provate anche voi a tenere le spezie fresche a portata di mano, basteranno dei vasi e della torba, sperimentatele nei vostri piatti e sono sicura che vi appassioneranno !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.