Verdure gustose e filanti in padella

Le Verdure gustose e filanti in padella sono un contorno sfizioso e molto saporito ma allo stesso tempo molto leggero, niente frittura ma una cottura lenta in padella con un filo di olio EVO. Le verdure risulteranno sode, nonostante la cottura stufata.

Le Verdure gustose e filanti in padella sono ideali per accompagnare secondi piatti sia a base di carne che di pesce, infatti la presenza della pasta di acciuga rende questo contorno perfetto per qualsiasi evenienza.

Se la ricetta delle Verdure gustose e filanti in padella vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Melanzane ovali nere 2
  • Cipolle rosse 2
  • Zucchina 1
  • Olio di oliva q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Caciocavallo 50 g
  • Pangrattato 3 cucchiai
  • Passata di pomodoro 200 ml
  • pasta di acciughe 1 cucchiaino
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Aceto di mele 30 ml

Preparazione

  1. Tagliate le verdure grossolanamente e mettete le melanzane in ammollo in acqua e sale per 10 minuti, in tal modo perderanno l’amaro in eccesso.

  2. Rosolate, a fiamma viva, le cipolle rosse.

  3. Unite le melanzane, colate e private dell’acqua in eccesso, e la zucchina al soffritto e fate rosolare a fiamma viva per qualche minuto.

  4. Aggiustate di sale e pepe, e crete l’agrodolce aggiungendo aceto e zucchero. Coprite e fate cuocere per circa 5 minuti. Unite la passata di pomodoro e la pasta di acciughe.

    Mantecate e lasciate cuocere per 10 minuti, se dovesse risultare troppo asciutto unite un po’ si acqua.

  5. Quando le verdure saranno cotte, mi raccomando non dovranno essere eccessivamente sfatte, unite il pangrattato e mescolate in modo che il contorno risulti più asciutto.

  6. Unite il caciocavallo a dadini e mescolate sino a quando il formaggio non si sarà ammorbidito. Spegnete il fuoco e coprite.

  7. Lasciate intiepidire per circa 20 minuti e servite.

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Tortiglioni con crema di peperoni e cozze Successivo Polpette di tonno e patate fritte o al forno

Lascia un commento