Tranci di salmone con salsa all’aneto

I Tranci di salmone con salsa all’aneto rappresentano un secondo piatto davvero molto sofisticato, il salmone in tranci viene condito con una speciale salsa all’aneto che lo renderà ancora più morbido e succoso, la panatura esterna, fatta con la farina di mais, sarà invece croccante e saporita. Un gioco di consistenze davvero unico, con questa ricetta esalterete al massimo il salmone. Un secondo piatto perfetto anche per il periodo delle feste! P R O V A T E L O !

Seguite la ricetta dei Tranci di salmone con salsa all’aneto passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per il salmone

  • Tranci di salmone 4
  • Farina di mais q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Per la salsa all’aneto

  • Senape dolce 5 cucchiai
  • Olio di semi 1 cucchiaio
  • Aneto 2 cucchiaini
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Aceto di mele 1 cucchiaio
  • Curcuma in polvere 1 cucchiaino
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la salsa all’aneto. In un mixer mettete aneto, senape, sale, olio di semi, zucchero, curcuma, aceto ed un pizzico di sale. Lavorate sino ad ottenere una salsa, assaggiate e regolate eventualmente a vostro piacimento il gusto.

  2. Condite i tranci di salmone con olio di oliva, sale e poi spalmatevi parte della salsa all’aneto preparata. Lasciate insaporire per circa 15 minuti.

  3. Impanate i tranci di salmone con la farina di mais, fate in modo che aderisca bene.

  4. Friggete i tranci di salmone in olio di oliva, fate attenzione alla temperatura dell’olio, non dovrà essere troppo caldo, altrimenti la panatura  si brucerà ed il salmone all’interno resterà crudo.

    Cuocete da entrambi i lati e servite i tranci di salmone accompagnati dalla salsa all’aneto.

    B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

Precedente Farfalle con salmerino affumicato Successivo Arancine al Burro - Ricetta originale palermitana

Lascia un commento