Torta di Tramezzini Colorata – Antipasto sfizioso

Chi ha detto che le torte possono essere soltanto dolci? Oggi vi dirò come preparare una deliziosa Torta di Tramezzini Colorata, facile, veloce ed originale, vi assicuro che vi accenderà la creatività!

Eh sì, a guardarla vi ricorderà quei tronchetti di gelato che si è soliti mangiare in estate, decorati in maniera accurata e fatti da strati alternati di gusti di gelato. Noi però alterneremo strati di mousse salate, salumi e…tanto altro! Se volete stupire tutti quanti non potete lasciarvi scappare questa ricetta, la Torta di Tramezzini Colorata sarà un vero successo!

Se la ricetta della Torta di Tramezzini Colorata vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Confezione Pane per Tramezzini 1
  • Pomodoro 1
  • Carote 2
  • Olive verdi (denocciolate) 100 g
  • Emmentaler 4 fette
  • Formaggio fresco spalmabile 2
  • Lattuga 2 foglie

Per la mousse di mortadella

  • Mortadella 100 g
  • Ricotta 100 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g
  • panna da cucina 1 cucchiaio
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe nero q.b.

Per la salsa tonnata

  • scatoletta di tonno (all olio di oliva) 1
  • Maionese 3 cucchiai

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo la mousse di mortadella:

    1. Prima di tutto eliminiamo la pellicina esterna del salume, dopodiché procediamo a tagliare la Mortadella in piccoli pezzi.
    2. A operazione terminata frulliamo i pezzetti di mortadella nel mixer insieme al sale e al pepe nero. Lavoriamoli fino a ottenere un composto omogeneo.
    3. Aggiungiamo nel mixer la ricotta, la panna, il pepe e il parmigiano grattugiato. A questo punto la nostra mousse di mortadella sarà pronta.

    Dopo di che possiamo procedere a preparare la salsa tonnata, che si ottiene mescolando in una terrina tonno e maionese sino ad ottenere un compost spumoso.

    Tagliamo a fette il pomodoro e grattugiamo finemente la carota, che ci servirà per la decorazione finale.

    Adesso possiamo prendere le fette di pane per tramezzini e condirle, formando i vari strati della nostra torta.

    Disponiamo sulla prima fetta le fette di emmentaler ed il pomodoro, copriamo con un’altra fetta di pane per tramezzini.

    Adesso spalmiamo la mousse di mortadella, formando così il secondo strato.

    Componiamo il terzo strato con, alla base le foglie di lattuga e la salsa tonnata. Continuiamo ad alternare gli strati secondo il precedente ordine sino all’esaurimento delle fette di pane per tramezzini.

  2. A questo punto, con l’aiuto di una spatola, copriamo la nostra torta di tramezzini con il formaggio fresco spalmabile. Definiamo bene, in modo che il suo aspetto sia liscio e compatto.

  3. Adesso possiamo sbizzarrirci con la decorazione finale. Usate per il bordo della torta le carote precedentemente grattugiate e per la parte superiore la mousse di mortadella, strisce di lattuga o pomodoro, olive, a voi la scelta…io ho pensato di farla così! Vi piace?

    Lasciate assestare e compattare in frigo per una notte intera e servite a fette, proprio come una vera e propria torta.

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Acciaio Naturalmente Lucido: Scopri come... Successivo Burro di cocco: benefici, utilizzo e come farlo in casa

Lascia un commento