Tagliolini Cipolle, Pangrattato e Zafferano

I Tagliolini Cipolle, Pangrattato e Zafferano sono un primo piatto davvero unico, in cui un contrasto di sapori e profumi regalano assaggio dopo assaggio un’esperienza unica alla papille gustative. Diverse consistenze per un piatto davvero squisito!

Un buon piatto di pasta, adeguatamente condito, è una poesia. E’ un’arte raffinata, sottile. E spesso, proprio con gli ingredienti più impensati si riesce a creare un primo piatto da grandi chef! Partendo da ingredienti semplici, pangrattato, cipolla, olio di oliva e zafferano, ho creato questo piatto: “Tagliolini Cipolle, Pangrattato e Zafferano”. 

Questo è un primo estremamente facile, si prepara in soli 10 minuti, ma è un piatto a cui ripenserete per tutto il giorno 😉 Provare per credere!

Provate la mia ricetta, inoltre grazie alle foto-guida sarà ancora più semplice.

Se la ricetta dei Tagliolini Cipolle, Pangrattato e Zafferano vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

Alla prossima ricetta!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 400 g Tagliolini all'uovo
  • 2 Cipolle bianche
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Pangrattato
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Olio di oliva
  • 80 ml Vino bianco
  • 1 bustina Zafferano
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prendiamo una padella ampia dai bordi alti e soffriggiamo in abbondante olio di oliva le due cipolle affettate ed  uno spicchio di aglio che poi andremo a levare.

  2. Lasciamo rosolare qualche minuto, togliamo lo spicchio di aglio ed aggiungiamo il pangrattato, facciamolo tostare per bene e …

  3. … aggiungiamo il vino bianco! 🙂 Lasciamo sfumare.

    Mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua calda e salata, che ci servirà per cuocere i tagliolini.

  4. Nel frattempo facciamo sciogliere in un bicchiere di acqua di cottura di pasta la bustina di zafferano.

  5. Aggiungiamo al condimento l’acqua con lo zafferano e metà prezzemolo tritato.

  6. Cuociamo la pasta, coliamola al dente e facciamola mantecare nel condimento preparato. Aggiungiamo il prezzemolo e…

  7. …serviamo ben calda e buon appetito! 🙂

Prova anche….

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.