Crea sito

Strudel salato con verza e mozzarella

Lo Strudel salato con verza e mozzarella è una torta salata davvero speciale, ideale per gustare al meglio la verza, tipica di questo periodo. Questo strudel si prepara in poco tempo, vi occorreranno un rotolo di sfoglia, mezza verza e poi wurstel e pancetta per insaporire l’ortaggio protagonista assoluto della ricetta, il tutto viene reso filante e super buono da due strati di mozzarella.

In questa ricetta la verza, che generalmente viene bollita, verrà invece rosolata in un fondo di olio insaporito con uno spicchio di aglio, in tal modo la verza avrà un retrogusto particolare, perchè arrostita.

Un secondo piatto da non perdere, molto versatile che potrete abbinare sia ad un menù di carne che di pesce.

Lo Strudel salato con verza e mozzarella conquisterà tutti i palati, sarà un successo assicurato!

Se la ricetta dello Strudel salato con verza e mozzarella vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Verza 1/2
  • Wurstel 1
  • Pancetta dolce 100 g
  • Pasta Sfoglia Rettangolare 1 rotolo
  • uovo 1
  • Semi di papavero 1 cucchiaio
  • Mozzarella 200 g
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico

Preparazione

  1. Pulite e tagliate a strisce le foglie di verza, privandole della venatura centrale. Fatele rosolare in una padella ampia con uno spicchio di aglio, in un fondo di olio di oliva. Aggiustate di sale, pepe e noce moscata, continuate a rosolare per circa 15 minuti.

  2. Unite la pancetta ed il wurstel grande tagliato a rondelle. Rosolate sino a cottura completa della verza.

  3. Aprite il rotolo di pasta sfoglia e disponete al centro metà mozzarella tagliata a fette. Vi consiglio di utilizzare la mozzarella per pizza, quella a panetto.

  4. Disponete sopra la mozzarella la verza condita.

  5. Completate con un altro strato di mozzarella.

  6. Chiudete la sfoglia e fate dei tagli trasversali in superficie. Sigillate i bordi alle estremità con i lembi di una forchetta.

  7. Spennellate con un uovo sbattuto e guarnite con i semi di papavero.

  8. Cuocete in forno ventilato, già caldo, a 180° per 20 minuti circa.

  9. Sfornate e servite tagliato a fette!

    Buon Appetito !!!

Prova anche….

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.