Crea sito

Strudel salato con melanzane e scamorza affumicata

Lo Strudel salato con melanzane e scamorza affumicata è un piatto speciale, molto versatile ideale siamo come secondo piatto che come antipasto, ricco di gusto e sapori non deluderà le vostre aspettative!

La forma è quella del classico strudel dolce ma con all’interno un boom di ingredienti, melanzane, scamorza affumicata e pomodoro si alterneranno in armoniosi strati di bontà

Seguite la mia videoricetta e condividete se vi è piaciuta!

Vi aspetto sulla pagina FB per tantissimo novità !!!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia rotondo 1 rotolo
  • Melanzane ovali nere 1
  • Pomodori pelati 200 g
  • Scamorza affumicata 150 g
  • uovo 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Semi di sesamo q.b.
  • Olio di semi q.b.

Preparazione

  1. Tagliate la melanzana a fette e mettete in ammollo in acqua e sale per 10 minuti, in tal modo la melanzana perderà l’amaro in eccesso.

    Dopo questo passaggio, colate le melanzane, asciugatele e friggetele in abbondante olio di semi.

    Nel frattempo condite i pomodori pelati con sale e pepe e riducete a piccoli pezzi la scamorza affumicata, aiutandovi, magari, con un tritatutto.

    Ponete al centro della sfoglia le fette di melanzane, all’incirca in totale ve ne serviranno 6-7, e formate il primo strato e condite con pomodoro pelato e scamorza, formate un secondo strato di melanzane e ripetete l’operazione precedente, concludendo quindi con la scamorza affumicata.

    Fate dei tagli trasversali sulla sfoglia ai lati ed intrecciate sino a chiudere la farcia. Assicuratevi di non lasciare spazi.

  2. Spennellate con un uovo e ricoprite con i semi di sesamo secondo il vostro gusto.

    Avvolgete lo strudel salato nella carta da forno in dotazione.

    Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti coperto da carta da forno e per gli ultimi 10 minuti senza la carta da forno messa a copertura superiormente.

    Terminata la cottura, lasciate intiepidire e servite a fette.

    Buon Appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.